diredonna network
logo
Stai leggendo: Rosario Dawson: “Sono rimasta vergine fino ai 20 anni”

Assomigliamo ai nostri nomi: uno studio lo dimostra

I riti e i significati del matrimonio indiano: l'amore è sempre combinato?

Come pulire la lavatrice: 4 rimedi fai da te super efficaci

Da "scopa di più" a "Una signorina non...": le frasi sessiste che diciamo ogni giorno

Andrea Pace, la lettera della sorella per dire addio al piccolo Masterchef Junior

Esperimento: "Vi raccontiamo come è facile fingersi una star di Instagram e farsi pagare dai brand"

Come funziona la pianta mangiafumo?

"Nella gioia e nel dolore, nella salute e nella malattia": la forza dell'amore di quest'uomo

La vampiretta è arrivata: per Nikki Reed e Ian Somerhalder è tempo di coccole

L'uomo affida messaggi d'amore in bottiglia al mare: va a finire così

Rosario Dawson: "Sono rimasta vergine fino ai 20 anni"

In una recente intervista, la bellissima attrice hollywoodiana confessa il suo difficile rapporto con la sessualità e le sue paure.
fonte web
fonte web

“Non ho fatto sesso fino a 20 anni. Mia madre ha avuto il primo figlio quando era ancora una teenager, ero spaventata a morte che potesse accadermi la stessa cosa”.

Queste sono le parole di Rosario Dawson rilasciate in una recente intervista a Ricky Camilleri dell’HuffPost Live. L’attrice pluripremiata, che ha messo a nudo il proprio corpo in ruoli di donne sexy e disinvolte, questa volta mette a nudo la propria anima, rivelandoci le sue paure più intime.

Intervistata in occasione dell’uscita del suo ultimo film, il thriller psicologico “In trance” – film di Danny Boyle in cui recita al fianco di James McAvoy- la Dawson confessa a Camilleri le sue paure e il difficile rapporto con la sessualità.

Nel film, l’attrice si spoglia completamente nuda davanti al protagonista – una scena talmente sexy da essere considerata una delle più hot dell’anno. Come afferma l’attrice «Tutti quanti (sul set) distolgono lo sguardo, il tuo guardaroba del giorno non esiste, c’è solo una vestaglia nel tuo armadio. Guardi dritto verso l’attore protagonista, che ti guarda sempre negli occhi, ogni volta che giri queste scene intense».

Per Rosario non è sempre stato così semplice. Durante l’adolescenza, l’attrice afferma di aver aspettato a lungo prima di scoprire il mondo del sesso. Era infatti terrorizzata dalla paura di rimanere incinta come la madre. Per questo motivo avrebbe aspettato l’età adulta prima di avere rapporti sessuali.