diredonna network
logo
Stai leggendo: Riparte Striscia la Notizia con un nuovo look tutto al femminile.

Striscia la Notizia: i commenti razzisti sulla velina bionda

Victoire Dauxerre: "Una top model muore lentamente. Ero una morta che camminava"

Sabrina Vita da Strega, pronte per il reboot?

Gli Harry Potter Studios cercano personale: sfoderate le vostre bacchette

Oroscopo dal 21 al 27 settembre - Come sopravvivere alle stelle

Ryanair: tutti i voli cancellati e cosa fare se c'è anche il tuo

Lady Gaga, ricoverata per fibromialgia: "I dolori mi impediscono una vita normale"

William Pezzulo, sfigurato con l'acido dalla ex: "La violenza non ha sesso"

Caterina Balivo: "Perché ho chiamato mia figlia Cora"

"Sono diventata mora, ho tolto tacchi e lenti: così ho fatto carriera"

Riparte Striscia la Notizia con un nuovo look tutto al femminile.

Da Lunedì 23 Settembre al via la ventiseiesima edizione di "Striscia la Notizia", completamente diversa dalle precedenti.
(foto:Web)
(foto:Web)

 

Anche quest’anno riparte il tg satirico più famoso d’Italia con un cambio radicale. Anzi, i cambi sono ben due, ma procediamo in ordine.
La prima novità riguarda i conduttori, o meglio, le conduttrici.

Quest’edizione, infatti, sarà condotta per così dire “in rosa”, dalle bellissime quanto bravissime Michelle Hunziker e Virginia Raffaele. Quest’ultima è nota ai più del piccolo schermo come imitatrice di Belen Rodríguez, personaggio che l’ha resa famosa nella sua divertente interpretazione. In secondo luogo la prossima edizione de “La voce dell’irruenza” sarà caratterizzata da una novità che sicuramente aumenterà l’audience femminile, ovvero i due “velini”.

www.leiweb.it
www.leiweb.it

Per la prima volta nella storia del programma ideato da Antonio Ricci e giunto ormai alle ventiseiesima edizione, sul bancone vedremo “sgambettare” due ragazzi.
Un biondo e un bruno, come la tradizione vuole: Pierpaolo Pretelli ed Elia Fongaro. Per gustare tutto ciò bisognerà aspettare stasera:

la prossima edizione, infatti, partirà Lunedì 23 Settembre alle ore 20:35 come di consueto su Canale5.

Che si tratti di una svolta epocale, questo ancora è da vedere!

Non ci resta che incollarci tutti alla tv e goderci lo spettacolo!