diredonna network
logo
Stai leggendo: Riparte Striscia la Notizia con un nuovo look tutto al femminile.

Disneyland Paris è alla ricerca di... cattivi. Se lo sei, manda il tuo cv

Quei bambini perduti che, ogni anno, spariscono nel nulla

Quello che le influencer non ci dicevano (ma ora sono obbligate)

La Balena Felice e la Pink Whale contro Blue Whale, il gioco del suicidio social

Maturità: 6 trucchi per ricordare quello che si studia

"Ho lasciato che mia figlia cambiasse sesso a 4 anni e ne sono felice": la storia di Kai e di mamma Kimberly

Oroscopo dal 18 al 24 maggio - Come sopravvivere alle stelle

Cristian Fernandez: il bambino che rischia l'ergastolo

Maturità 2017, ecco le date degli esami e cosa c'è da sapere

Tenta il suicidio l'ex che ha sfigurato Gessica Notaro con l'acido

Riparte Striscia la Notizia con un nuovo look tutto al femminile.

Da Lunedì 23 Settembre al via la ventiseiesima edizione di "Striscia la Notizia", completamente diversa dalle precedenti.
(foto:Web)
(foto:Web)

 

Anche quest’anno riparte il tg satirico più famoso d’Italia con un cambio radicale. Anzi, i cambi sono ben due, ma procediamo in ordine.
La prima novità riguarda i conduttori, o meglio, le conduttrici.

Quest’edizione, infatti, sarà condotta per così dire “in rosa”, dalle bellissime quanto bravissime Michelle Hunziker e Virginia Raffaele. Quest’ultima è nota ai più del piccolo schermo come imitatrice di Belen Rodríguez, personaggio che l’ha resa famosa nella sua divertente interpretazione. In secondo luogo la prossima edizione de “La voce dell’irruenza” sarà caratterizzata da una novità che sicuramente aumenterà l’audience femminile, ovvero i due “velini”.

www.leiweb.it
www.leiweb.it

Per la prima volta nella storia del programma ideato da Antonio Ricci e giunto ormai alle ventiseiesima edizione, sul bancone vedremo “sgambettare” due ragazzi.
Un biondo e un bruno, come la tradizione vuole: Pierpaolo Pretelli ed Elia Fongaro. Per gustare tutto ciò bisognerà aspettare stasera:

la prossima edizione, infatti, partirà Lunedì 23 Settembre alle ore 20:35 come di consueto su Canale5.

Che si tratti di una svolta epocale, questo ancora è da vedere!

Non ci resta che incollarci tutti alla tv e goderci lo spettacolo!