diredonna network
logo
Stai leggendo: AnaLaura Ribas contro le nozze di Belen. “È tutto un circo!”

Quando l'arcobaleno è rosa: la spiegazione del fenomeno

Cynthia Nixon come "Miranda": da Sex & The City alla politica

Look da fata dai capelli turchini per Rihanna

Il papà denuncia la mamma no-vax: la parola passa al tribunale

"Mangia, sei anoressica": Alessia Marcuzzi risponde alle critiche su Instagram

Il messaggio di Emma per l'amica Stefy, la mamma di Bea

Scuola: al via i Licei brevi, 4 anni invece di 5

È morta la mamma di Bea, la bambina prigioniera del suo corpo

Questo è il primo emoji della storia: ha 3700 anni la "faccetta" più antica

Itzel, la ragazza di 15 anni che ha ucciso il suo stupratore, è stata assolta

AnaLaura Ribas contro le nozze di Belen. "È tutto un circo!"

AnaLaura Ribas si scatena contro Belen e l'imminente matrimonio.Parole al vetriolo!!!!!
(foto:Web)
(foto:Web)

Manca poco al matrimonio di Belen e Stefano. Manca solo un giorno, ma si continua a parlarne tanto che, c’è chi ha dichiarato che questa unione sarà un circo.

“Questo matrimonio sarà un’unghia di quello di Valeria Marini“.

Così attacca l’ex isolana Ana Laura Ribas:

“Le nozze di Valeria sembravano quelle di una regina. C’erano invitati molti importanti, è stato un grande evento. E poi credo che non ci andrà quasi nessuno”.

Questo pare infatti essere confermato dato che molti vips hanno rifiutato.

“L’evento è stato sopravvalutato solo dalla stampa. A me dispiace per Belen, perchè tutto il bello che le sta capitando, come il matrimonio con l’uomo che ama e la nascita di un figlio , lo sta facendo diventare un grande circo. Lei mette in piazza tutto pur di far parlare di se.. Sta bruciando le tappe della sua vita”.

Secondo AnaLaura a farle da “Scuola” il suo ex, Fabrizio Corona: “E’ andata a scuola del suo ex e ormai il mestiere lo conosce benissimo (…) Vive di comunicazione perchè ci sono ragazze più belle e in gamba di lei che però non hanno una visibilità e non scelgono la vita sotto i riflettori come il suo. La capisco pure, poverina. Lei deve per forza lavorare, altrimenti come fa a mantenere la sua famiglia d’origine, quella del futuro marito e cugini vari?”.

 

Che acidità, AnaLaura!