diredonna network
logo
Stai leggendo: Cucciolo di elefante piange per ore dopo che la madre ha cercato di ucciderlo [VIDEO]

GF VIP: le minacce di Jeremias Rodriguez a Daniele Bossari. Filippa Lagerback: "Fanno paura"

Scopri quali parole sono state inventate nell'anno in cui sei nato

Perché quando "ti senti osservato" in genere è vero

Le cicatrici di Francia Raisa che ha donato il rene a Selena Gomez

Ignazio Moser svela il suo curriculum di donne (con voti) al GF Vip

Congo, il destino dei bambini stregoni violentati e bruciati vivi

Nel Paese dove le donne si offendono se le chiami "casalinghe"

È arrivato Sleeping River Island, il cappotto da divano per l'inverno

L'incidente di Noah Hathaway, il bambino guerriero de La Storia Infinita

La ragazza che salvò il soldato. Lui: "Non ho mai smesso di cercarti"

Cucciolo di elefante piange per ore dopo che la madre ha cercato di ucciderlo [VIDEO]

Il video del pianto incontrollabile di un cucciolo di elefante sta facendo il giro del mondo. La madre ha cercato di ucciderlo e lui, salvatosi, non resiste e scoppia in lacrime. Incredibile.
(foto:Web)
(foto:Web)

Un cucciolo di elefante era appena nato quando la madre ha cercato di ucciderlo schiacciandolo.
Scampato fortunatamente alla furia del genitore, il piccolo è scoppiato in un pianto disperato.

Il video arriva dalla Cina, e la vicenda è accaduta nella Shendiaoshan Wild Animal Natural Reserve Area, a Rongcheng, nella provincia di Shandong.

Il personale della riserva ha inizialmente pensato che l’elefante adulto fosse caduto, ma alla seconda aggressione le intenzioni di uccidere il cucciolo erano molto chiare. A questo punto i custodi hanno portato il piccolo in un altro ambiente, controllando il suo stato di salute.
Nonostante l’elefante stesse in buone condizioni fisiche, il pianto inconsolabile del piccolo è proseguito per ben cinque ore.

Racconta un portavoce : “Non poteva sopportare di essere stato separato dalla madre e che proprio sua madre avesse tentato di ucciderlo”.

>>> Ecco il video commovente del pianto del cucciolo.