diredonna network
logo
Stai leggendo: Neonato torturato dal pediatra. La madre filma tutto. [VIDEO]

La lezione di Peter, amputato fa acroyoga con la protesi

Il cantante ferma il concerto per difendere una ragazza dalle molestie: "È disgustoso"

"Tu rimani un povero handicappato e ne sono contento": il cartello shock

Quando l'arcobaleno è rosa: la spiegazione del fenomeno

Cynthia Nixon come "Miranda": da Sex & The City alla politica

Look da fata dai capelli turchini per Rihanna

Il papà denuncia la mamma no-vax: la parola passa al tribunale

"Mangia, sei anoressica": Alessia Marcuzzi risponde alle critiche su Instagram

Il messaggio di Emma per l'amica Stefy, la mamma di Bea

Scuola: al via i Licei brevi, 4 anni invece di 5

Neonato torturato dal pediatra. La madre filma tutto. [VIDEO]

Un video che sta facendo molto discutere: un pediatra sudamericano tortura un neonato mentre la madre filma tutto."Sono solo pratiche mediche!" si difende il dottore.

 

(foto:Web)
(foto:Web)

 

È un video questo che sta facendo il giro del mondo e sta facendo molto discutere in Sudamerica.
Un neonato viene sottoposto a un esame medico che in realtà somiglia più che altro ad una tortura e la madre invece di cercare di calmare il medico, filma tutto.
La vicenda arriva direttamente da un ospedale di Maracaibo in Venezuela, dove il piccolo doveva essere analizzato per individuare eventuali malformazioni fisiche.
Il medico-pediatra Marcos Tulio Torres è finito nell’occhio del ciclone ma non ha perso tempo a dire la sua. Stando a quel che lui dice la velocità delle immagini è accelerata e comunque si tratta di pratiche che servono ad individuare eventuali malformazioni fisiche.

La misurazione dei neonati, la flessione dei loro arti, la verifica del riflesso di propensione rientrano certamente nelle pratiche pediatriche, ma la forza e la velocità con cui viene eseguito il tutto, sottolineato dal pianto del neonato, descrivono, se viene comprovata la veridicità del video, una tortura più che una visita medica.
Il Ministero della Salute ha aperto un’indagine sull’accaduto.

 

>>> Ecco il video