diredonna network
logo
Stai leggendo: Lui chatta con un’altra, la sua fidanzata gli hackera il profilo e si vendica

Legge choc: "I medici possono mentire alle madri per evitare gli aborti"

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Ha detto basta ma non ha urlato": quindi non è violenza sessuale

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

"6 motivi per scegliere una fidanzata dell'est": è polemica per la lista di Rai1

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

La vita in Nord Corea: "A 9 anni ho visto giustiziare una donna per aver visto un film di Hollywood"

"Questa è mia figlia poco prima di morire": il disperato gesto di un padre contro il bullismo

Perdono i genitori in una settimana: il mondo si mobilita per pagare il mutuo ai tre fratelli

"Lui, il grande fotografo, che mi fotografava bambina e mi stuprava"

Lui chatta con un'altra, la sua fidanzata gli hackera il profilo e si vendica

Fidanzato poco furbo viene scoperto flirtare via chat poco prima delle vacanze.La sua ragazza si ribella sul web.
(foto:Web)

Ai tempi di Facebook e tutti gli altri social network, forse è vero che l’amore corre più veloce, ma insieme ad esso anche tutte le altre componenti negative dei rapporti di coppia (leggi scappatelle) non sono più al sicuro. Abbiamo già letto di tradimenti scoperti grazie alle nuove tecnologie, ma questa volta la storia ha un sapore estivo.

Un giovane ragazzo inglese, Matt Hodo, poco prima di partire per Ibizia, regno dello svago, ha scambiato qualche “chiacchiera” con una ragazza spagnola su facebook, possibile preda della sua vacanza.

Le conversazioni avevano contenuti molto spinti e per questo, la sua fidanzata, Angela Archbold, dotata di un sesto senso incredibile, ha deciso di hackerare il profilo del compagno. Una volta letto tutto il contenuto delle chat, ha deciso di vendicarsi, pubblicando e spammando quelle conversazioni piccanti.

Non soddisfatta, Angela ha cambiato l’immagine del profilo del suo fidanzato (ormai ex), inserendo quella di un topo con una didascalia che sottolineava come lui fosse in realtà non un Uomo la un Loverat. 

La pagina facebook del giovane inglese è diventata virale e la vergogna lo ha spinto a cancellarsi dal social network.

Tutti i nodi vengono al pettine, sempre.