diredonna network
logo
Stai leggendo: Zante: vacanza per tutti i gusti

Vampiri energetici: come riconoscerli e imparare a difenderti da loro

La maledizione della lotteria: "Ero più felice prima di vincere al Gratta e Vinci"

Blu Niagara, il colore dei matrimoni e della primavera 2017

"Quando me ne sarò andato": questo padre ha lasciato a suo figlio un messaggio lungo tutta una vita

Svelate le date di uscita di Frozen 2 e Il Re Leone live action

Oroscopo dal 27 aprile al 3 maggio - Come sopravvivere alle stelle

"Il mio ragazzo ha un tumore al cervello. Dovrei sposarlo?"

Stealthing, il pericoloso "trend" sessuale dello stupro "invisibile": "Sono stata violentata senza accorgermene"

5 modi per avere vestiti nuovi senza spendere un capitale

Perché questo abito di Primark è in vendita su Ebay al doppio del suo prezzo

Zante: vacanza per tutti i gusti

L'isola di Zante offre le vacanze ideali per qualsiasi esigenza. Al mattino le acque cristalline rinfrescheranno la vostra pelle riscaldata dai raggi del sole, con un tuffo e una nuotata al largo potrete ammirare le Tartarughe marine, a pranzo e a cena potrete gustare piatti freschi e speziati, alla sera, infine, ballare e divertirvi tra i suoni e le luci delle discoteche.
(foto:Web)

Zante. Zacinto. Zakynthos.

Tre nomi per indicare la famosa “terra madre” cantata nella poesia di Foscolo. L’ideale per i giovani in cerca di divertimento, ma non solo. Infatti quest’isola, a sud della Grecia, nel mar Ionio, offre diverse possibilità balneari: tutte le spiagge a sud sono sabbiose, con un mare verde che raggiunge pian piano le colorazioni del blu; a nord, invece, sono ghiaiose e in alcuni tratti l’acqua assume il colore delle piscine, lasciando, anche il viaggiatore più intraprendente, a bocca aperta. Particolarità dell’isola è anche la fauna: nella spiaggia meridionale chiamata Kalamaki si possono osservare le tartarughe marine allontanandosi di circa 50 metri dalla riva anche con un pedalò. Capita anche di intravedere i delfini che guizzano allegri a largo dalle coste. La spiaggia più caratteristica è quella comunemente chiamata “del relitto” su cui si è incagliata una barca di contrabbandieri, mentre all’opposto, si trova Banana beach, una spiaggia che offre tutti i tipi di sport e di attrazioni sull’acqua, tra cui paracadutismo, sci d’acqua, “sofa” ecc..

Per un pre-serata o per una cena, la città di Zante offre un tranquillo lungomare e una varietà di ristoranti in cui si propongono piatti tipici dai sapori speziati e freschi: immancabili le insalatone e il pesce fresco, ottimi cibi dai prezzi ridotti ( al ristorante Thymalos un “fresh dorado”, ovvero un’orata fresca, di circa 400 grammi costa solo 7 euro!). Anche i dolci sono squisiti e alcuni davvero caratteristici.

Per la notte il luogo ideale per il divertimento è Laganas, una piccola città situata a sud dell’isola: la via principale è illuminata da pub, discoteche e locali che offrono tutti i generi musicali e party anche con temi divertenti e trasgressivi. All’ingresso di ogni locale i PR invitano i ragazzi ad entrare gratuitamente e offrono a prezzi ridottissimi drinks e cocktails. A circa un chilometro da Laganas c’è un’isolotto su cui è situata una discoteca a cui è possibile accedere tramite un ponte di legno e corda: di giorno è un’elegante rifugio tranquillo, di sera si trasforma in un tripudio di luci e suoni, accompagnati dalla possibilità di ballare sul mare e soprattutto nel mare!

Se siete quindi in cerca di una vacanza all’insegna del buon cibo, del bel mare, del divertimento, del relax e anche della protezione e tutela dell’ambiente, quest’isola fa per voi!