diredonna network
logo
Stai leggendo: Cocomero Mesh. Il cocktail alla frutta home-made

"Riposa in pace. So che verrai a cercarmi...", le parole della moglie a Chris Cornell

Perché la fine di un'amicizia è peggio della fine di un amore

Disneyland Paris è alla ricerca di... cattivi. Se lo sei, manda il tuo cv

Quando Marina Abramovic lasciò che la gente usasse il suo corpo come un oggetto

Quei bambini perduti che, ogni anno, spariscono nel nulla

Jeggings: cosa sono, come indossarli e i modelli di tendenza

Oroscopo dal 25 al 31 maggio - Come sopravvivere alle stelle

"Avril Lavigne è morta ed è stata rimpiazzata da un clone": le "prove" dei complottisti

Quello che le influencer non ci dicevano (ma ora sono obbligate)

Spora, ecco il mio viso dopo l'incidente: "Questa sono io e la perfezione non esiste"

Cocomero Mesh. Il cocktail alla frutta home-made

Un cocktail fresco ed estivo a base di frutta alla portata delle bar lady meno esperte .
(foto:Web)
(foto:Web)

 

Cosa non può mancare a una festa estiva con gli amici? Il cocomero ovviamente. Ma  aggiungendo del vermut, dell’acqua tonica e tanta frutta il cocktail è servito e gli amici piacevolmente stupiti…anche se non sappiamo distinguere uno shaker da un mixing glass!

L’idea di base è quella di un cocktail semplificato fresco e molto fruttato per vivacizzare un aperitivo a buffet o una festa sulla spiaggia.

Gli ingredienti della ricetta sono bilanciati (o sbilanciati) a favore di una spiccata nota di vermut, mentre il sapore molto dolce del cocomero è stemperato dall’acqua tonica e dal succo di lime.

E per la serie anche “l’occhio vuole la sua parte” servite il vostro drink ghiacciato, direttamente nel cocomero con pezzi di frutta e cannucce colorate!

Ingredienti per 6 cocktail:

  •  1 mini cocomero (circa 1,5 kg)
  • 300 ml di vermut
  • 200 ml di acqua tonica
  • 100 ml di succo di cocomero
  • polpa di cocomero
  • 1 pesca noce
  • 1 lime
  • 2/3 foglie di menta
  • ghiaccio (facoltativo)
  • zucchero di canna (facoltativo)

Procedimento:

  1. Prendete il cocomero e tagliatene la calotta superiore, a circa 5 cm, e quella inferiore di un paio di cm in modo che si regga in verticale. cocomero
  2. Con l’aiuto di un cucchiaio svuotate il cocomero, facendo attenzione a lasciare uno strato di un paio di centimetri sul fondo. cocomero_svuotatoRecuperate il succo del cocomero, passandolo in colino per eliminare i semi, e tenetelo da parte succo_cocomero
  3.  Prendete 1/3 della polpa, privatela dei semi e frullatela con il succo del lime;  prendetene un altro terzo e tagliatelo a cubetti molto piccoli; metteteli da parte da parte insieme alla pesca noce tagliata a fette sottilicocomero_tocchetti
  4.  In una ciotola versate il vermut, il succo di cocomero, la polpa e mescolate con un cucchiaio, aggiungete l’acqua tonica e la frutta che avevate messo da parte; lasciate macerare in frigo almeno un paio d’ore. Per un risultato meno alcolico invertite le proporzioni del vermut e dell’acqua tonica e aggiungete un paio di cucchiai di zucchero di canna.
  5.  Servite il vostro cocomero mesh, freddo, direttamente nella calotta svuotata e decorata con delle cannucce colorate e menta; scegliete dei bicchieri colorati (danno sempre un tocco di allegria) e delle forchettine per poter pescare la frutta che rimarrà sul fondo.
cocktail_bicchieri

n.b. non amo particolarmente aggiungere ghiaccio ai drink per cui utilizzo i liquidi già ben freddi ma se anche così il cocktail risultasse poco freddo aggiungete qualche cubetto di ghiaccio