diredonna network
logo
Stai leggendo: Cocomero Mesh. Il cocktail alla frutta home-made

GF VIP: le minacce di Jeremias Rodriguez a Daniele Bossari. Filippa Lagerback: "Fanno paura"

"Sei la donna più forte che conosca": la dolce lettera di Serena Williams alla madre

Scopri quali parole sono state inventate nell'anno in cui sei nato

Perché quando "ti senti osservato" in genere è vero

Olivia Newton-John, la Sandy di Grease: "Il tumore è tornato, ma andrà bene"

Le cicatrici di Francia Raisa che ha donato il rene a Selena Gomez

Ignazio Moser svela il suo curriculum di donne (con voti) al GF Vip

Congo, il destino dei bambini stregoni violentati e bruciati vivi

Nel Paese dove le donne si offendono se le chiami "casalinghe"

Victoire Dauxerre: "Una top model muore lentamente. Ero una morta che camminava"

Cocomero Mesh. Il cocktail alla frutta home-made

Un cocktail fresco ed estivo a base di frutta alla portata delle bar lady meno esperte .
(foto:Web)
(foto:Web)

 

Cosa non può mancare a una festa estiva con gli amici? Il cocomero ovviamente. Ma  aggiungendo del vermut, dell’acqua tonica e tanta frutta il cocktail è servito e gli amici piacevolmente stupiti…anche se non sappiamo distinguere uno shaker da un mixing glass!

L’idea di base è quella di un cocktail semplificato fresco e molto fruttato per vivacizzare un aperitivo a buffet o una festa sulla spiaggia.

Gli ingredienti della ricetta sono bilanciati (o sbilanciati) a favore di una spiccata nota di vermut, mentre il sapore molto dolce del cocomero è stemperato dall’acqua tonica e dal succo di lime.

E per la serie anche “l’occhio vuole la sua parte” servite il vostro drink ghiacciato, direttamente nel cocomero con pezzi di frutta e cannucce colorate!

Ingredienti per 6 cocktail:

  •  1 mini cocomero (circa 1,5 kg)
  • 300 ml di vermut
  • 200 ml di acqua tonica
  • 100 ml di succo di cocomero
  • polpa di cocomero
  • 1 pesca noce
  • 1 lime
  • 2/3 foglie di menta
  • ghiaccio (facoltativo)
  • zucchero di canna (facoltativo)

Procedimento:

  1. Prendete il cocomero e tagliatene la calotta superiore, a circa 5 cm, e quella inferiore di un paio di cm in modo che si regga in verticale. cocomero
  2. Con l’aiuto di un cucchiaio svuotate il cocomero, facendo attenzione a lasciare uno strato di un paio di centimetri sul fondo. cocomero_svuotatoRecuperate il succo del cocomero, passandolo in colino per eliminare i semi, e tenetelo da parte succo_cocomero
  3.  Prendete 1/3 della polpa, privatela dei semi e frullatela con il succo del lime;  prendetene un altro terzo e tagliatelo a cubetti molto piccoli; metteteli da parte da parte insieme alla pesca noce tagliata a fette sottilicocomero_tocchetti
  4.  In una ciotola versate il vermut, il succo di cocomero, la polpa e mescolate con un cucchiaio, aggiungete l’acqua tonica e la frutta che avevate messo da parte; lasciate macerare in frigo almeno un paio d’ore. Per un risultato meno alcolico invertite le proporzioni del vermut e dell’acqua tonica e aggiungete un paio di cucchiai di zucchero di canna.
  5.  Servite il vostro cocomero mesh, freddo, direttamente nella calotta svuotata e decorata con delle cannucce colorate e menta; scegliete dei bicchieri colorati (danno sempre un tocco di allegria) e delle forchettine per poter pescare la frutta che rimarrà sul fondo.
cocktail_bicchieri

n.b. non amo particolarmente aggiungere ghiaccio ai drink per cui utilizzo i liquidi già ben freddi ma se anche così il cocktail risultasse poco freddo aggiungete qualche cubetto di ghiaccio