diredonna network
logo
Stai leggendo: Strudel salato con wurstel e patate

"Sono una donna. Sono stata stuprata da un'altra donna". La storia di Rebecca

Blu Niagara, il colore dei matrimoni e della primavera 2017

"Quando me ne sarò andato": questo padre ha lasciato a suo figlio un messaggio lungo tutta una vita

Svelate le date di uscita di Frozen 2 e Il Re Leone live action

Oroscopo dal 27 aprile al 3 maggio - Come sopravvivere alle stelle

"Il mio ragazzo ha un tumore al cervello. Dovrei sposarlo?"

Stealthing, il pericoloso "trend" sessuale dello stupro "invisibile": "Sono stata violentata senza accorgermene"

5 modi per avere vestiti nuovi senza spendere un capitale

Perché questo abito di Primark è in vendita su Ebay al doppio del suo prezzo

I genitori vogliono continuare la battaglia. Il giudice: "Stop alle cure, deve morire con dignità"

Strudel salato con wurstel e patate

Per chi ha voglia di mettersi ai fornelli senza impegnarsi troppo, ecco una ricetta facile e veloce che farà leccare i baffi a grandi e piccini...Il successo è assicurato!
www.misya.info

Un rustico che conquisterà grandi e piccini. Veloce e golosissimo, ottimo per un buffet!

Ingredienti

  • Un rotolo di pasta brisè
  • Una confezione da 3 di wurstel grandi
  • 3 patate medie
  • 400 grammi di fiordilatte BEN SGOCCIOLATO
  • Parmigiano q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione

Per prima cosa, mettete a bollire per 15/20 min. in acqua salata le patate con la buccia.

Stendete la pasta in una teglia da forno (per evitare che la pasta possa rompersi, tenetela fuori dal frigo almeno 10 minuti prima di srotolarla) bucherellando la parte centrale con una forchetta.

Prendere le patate, sbucciarle e tagliarle a rondelle di mezzo centimentro, avendo cura di distribuirle SOLO NELLA PARTE CENTRALE (in quanto la pasta laterale andrà poi a coprire il ripieno)

Spolverate le patate con una manciata di parmigiano e un filo d’olio.

Tagliate il wurstel in 4 parti verticalmente  e disponetelo sopra lo strato di patate.

Tagliare la mozzarella a dadini e disporla sopra i wurstel.

Ripetere lo stesso procedimento per creare un doppio strato.

Ripiegare su se stessa la pasta e cercare di chiudere le due estremità.

Preparare un rosso d’uovo e spennellarlo sulla superficie del rustico in modo da renderlo lucido all’uscita dal forno

Infornare in forno pre-riscaldato a 180° per 30 minuti.

Per chi ha il forno ventilato, consiglio 160° per 40 minuti.

Servire tiepido.

Buon appetito!