diredonna network
logo
Stai leggendo: Parliamone! Lettera di L., Amare troppo in una relazione che finisce

"Riposa in pace. So che verrai a cercarmi...", le parole della moglie a Chris Cornell

Perché la fine di un'amicizia è peggio della fine di un amore

Quando Marina Abramovic lasciò che la gente usasse il suo corpo come un oggetto

Oroscopo dal 25 al 31 maggio - Come sopravvivere alle stelle

"Avril Lavigne è morta ed è stata rimpiazzata da un clone": le "prove" dei complottisti

Spora, ecco il mio viso dopo l'incidente: "Questa sono io e la perfezione non esiste"

15 migliori idee per feste a tema diverse dal solito

Terapie di "riorientamento sessuale": "Ecco come si possono curare i gay"

Troppo grassa per Louis Vuitton, ma la modella non ci sta: ecco come ha risposto su Facebook

Oroscopo dal 18 al 24 maggio - Come sopravvivere alle stelle

Parliamone! Lettera di L., Amare troppo in una relazione che finisce

Paliamone! Lettera di L., Quando il troppo amore di porta a cercare di mandare avanti una relazione che ormai sembra sia giunta alla fine.
lettera-parliamone

“vivo una relazione che dura da due anni… ho spesso cercato di rompere con lui in quanto per rabbia, per orgoglio, per l’istinto di conservazione dei valori, ho ritenuto non andasse proprio il nostro rapporto… eppure sento ancora di amarlo, è la motivazione per la quale sono sempre rimasta ed ho sempre cercato di (ri)costruire… io ho sempre dato e do tutta me stessa in tutto quello che normalmente si fa in un rapporto, a volte anche di piu’ … adesso pero’ vuole troncare lui, ed io mi sento persa… per me lui rappresenta l’unico possibile immaginabile e nonostante lui non mi desidera piu’ accanto, non riesco e neanche voglio staccarmi! la situazione sta diventando pesante in quanto conviviamo ed io vorrei provare ancora… se lui non me lo permette come devo fare? …tra l’altro io non ho un’altra casa dove andare ancora( e neanche la voglio!)… grazie .

Cara L.,

La prima domanda che mi viene da porti e su cui ti invito a riflettere con molta attenzione è se tu sia davvero sicura di voler restare accanto ad una persona che non ti vuole. Come tu stessa hai detto questa relazione non rispecchia quelli che sono i tuoi valori e non possiede una stabilità per poter durare. In aggiunta vorrei portare alla tua attenzione i tuoi sforzi e il troppo amore che hai dato, anche tu hai scritto, tutta te stessa e anche di più. So che le mie parole ti risulteranno dure e difficili da attuare, ma voglio davvero spronarti e farti reagire, e prendere quella che per te, e solo per te, è la soluzione più giusta. Non riesci ad immaginarti un futuro senza di lui? Bene, è ora di iniziare a farlo. Non solo per quanto riguarda questo rapporto, ma in generale, devi imparare a stare bene con te stessa, ad essere forte e indipendente; solo in questo modo sarai libera di scegliere la persona da avere accanto solo per amore e non per bisogno. Devi essere forte e sicura di te, diventerai in grado di allontanare chi non apprezza il valore di averti nella sua vita e soprattutto sarai tu a decidere con chi dividere la tua. Rifletti bene su te stessa e chiediti se davvero ne vale la pena, o se piuttosto, non sia meglio rischiare ed andare avanti. Noi saremo sempre qui, in bocca al lupo.

Lucia

Raccontami chi sei:

Scrivi il tuo nome (oppure un soprannome) e scegli se vuoi che sia menzionato nella risposta

Come ti chiami?

Desideri rimanere anonima/o?
SiNo

Confidati con me:

Questo è lo spazio dove puoi scrivere tutto ma proprio tutto quello che vuoi confidarmi; la risposta, poi, comparirà sul magazine

Acconsento al trattamento dei dati (informativa privacy)