diredonna network
logo
Stai leggendo: “Uccidere mio marito è più semplice che divorziare” giovane donna incastrata da un finto killer

"Io e Mio Marito Viviamo in Case Separate. E Siamo Felici": La Storia di Lisa ed Emil

Il Matrimonio Costa Troppo? Questa Società lo Pagherà per Voi, a Patto che...

Dirsi addio non è mai stato così... Bello: arrivano i #divorceselfie

Divorzia dalla Ex Moglie: Taglia a Metà Tutte le Cose e le Vende su eBay

Michael Douglas e Catherine Zeta-Jones: divorzio milionario.

I 10 Divorzi Più Strani Del Mondo!

Uccide la moglie: "funerale meno costoso di un divorzio"

Le 5 Fasi da Superare Dopo la Fine di una Storia Importante

Divorzio da 220 milioni di dollari per John Travolta.

Donna divorzia perchè il pene di lui è troppo piccolo!

"Uccidere mio marito è più semplice che divorziare" giovane donna incastrata da un finto killer

Una giovane donna decide di divorziare ma per affrontare il trauma prende una decisione piuttosto bizzarra.
julia-merfeld

Julia Merfeld, giovane donna di 21 anni, è stata incastrata da un poliziotto che si è finto un killer professionista. Julia infatti, decisa a divorziare, aveva paura di spezzare il cuore al suo compagno nel dare la notizia e così ha pensato di farlo uccidere, pensando di fargli un favore.

julia-incastrata-killer
Una scelta maturata, parole sue, anche dall’idea di evitare il giudizio di parenti e amici per l’eventuale fine del matrimonio. La 21enne ha incassato i soldi dell’assicurazione sulla vita del marito, circa 400mila dollari, e 9mila li avrebbe investiti per pagare il killer. Qualcosa però, per fortuna, è andato storto. L’agente ha infatti assecondato la ragazza filmando una conversazione in macchina ed è riuscito ad inchiodarlo.

Davanti alle prove evidenti, la giovane si è dichiarata colpevole ed è stata condannata all’ergastolo.