diredonna network
logo
Stai leggendo: Perfect Tan Bikini: il costume che non lascia il segno dell’abbronzatura

Il tema del Met Gala 2018 è davvero molto molto controverso

CaféNoir autunno/inverno 2017-2018: tutti i pezzi della nuova collezione!

Dimmi come porti la borsa e ti dirò chi sei

I "roller-tacchi" di Saint Laurent sono realtà (e hanno un prezzo!)

Zara collezione autunno/inverno 2017/2018: i capi che non possiamo non comprare

Due amanti sorpresi a dormire nudi sul Canal Grande a Venezia

Borse con frange: i modelli da avere e le anticipazioni per l'autunno/inverno 2017!

Come funziona la pianta mangiafumo?

"Nella gioia e nel dolore, nella salute e nella malattia": la forza dell'amore di quest'uomo

Melinda Gates: "Perché dobbiamo sostenere e pretendere il controllo delle nascite"

Perfect Tan Bikini: il costume che non lascia il segno dell'abbronzatura

Arriva dall'America il bikini che non lascia il segno dell'abbronzatura. Questo costume ha la possibilità di poter staccare le spalline ma mantenendo il seno coperto. Pronte alla rivoluzione?
perfecttanbikini
(Foto:web)

Quante volte in spiaggia o al mare avete litigato con la parte superiore del due pezzi o con i laccetti per evitare che vi rimanesse il segno dell’abbronzatura?

Ebbene arriva dall’America il Perfect Tan Bikini, il due pezzi che ha due coppe adesive, assolutamente resistenti all’acqua, che permettono di avere il seno coperto ma senza il supporto di laccetti o similari che vi lasceranno un’abbronzatura uniforme senza bisogno di denudarsi completamente.

Ovviamente i bikini sono presenti in forme, colori, fantasie e modelli differenti.. quindi potrete sbizzarrirvi nel scegliere quello che vi piace di più e vi sta meglio!

Dove si compra?

Il modello JWOWW, il perfect tan bikini più popolare del momento, è disponibile in vendita sullo shop online di Perfect Tan Bikini. In Italia non ci sono ancora, al momento, distributori ufficiali, ma siamo certe che un prodotto così rivoluzionario verrà presto importato e commercializzato anche da noi!

Pronte alla rivoluzione?