diredonna network
logo
Stai leggendo: Perfect Tan Bikini: il costume che non lascia il segno dell’abbronzatura

Trench: storia di un capo senza tempo!

Calzedonia Costumi 2017: tutte le novità della nuova collezione estiva!

Animalier: dal leopardato al maculato, come indossare la tendenza urban jungle!

Orecchini uncinetto: l'accessorio glamour per ogni occasione!

Pronovias 2017, abiti da sposa da sogno: scoprite con noi l'ultima collezione!

Microdermal: il piercing punto luce per farsi notare!

Collezioni San Valentino 2017: le proposte di Intimissimi e Calzedonia

Oroscopo dal 2 all'8 marzo - Come sopravvivere alle stelle

L'eutanasia e il rispetto per la vita: finalmente dj Fabo è morto, ora lui è libero, noi no

Nokia 3310, ecco il nuovo modello del cellulare della nostra adolescenza e sì, c'è anche Snake

Perfect Tan Bikini: il costume che non lascia il segno dell'abbronzatura

Arriva dall'America il bikini che non lascia il segno dell'abbronzatura. Questo costume ha la possibilità di poter staccare le spalline ma mantenendo il seno coperto. Pronte alla rivoluzione?
perfecttanbikini

Quante volte in spiaggia o al mare avete litigato con la parte superiore del due pezzi o con i laccetti per evitare che vi rimanesse il segno dell’abbronzatura?

Ebbene arriva dall’America il Perfect Tan Bikini, il due pezzi che ha due coppe adesive, assolutamente resistenti all’acqua, che permettono di avere il seno coperto ma senza il supporto di laccetti o similari che vi lasceranno un’abbronzatura uniforme senza bisogno di denudarsi completamente.

Ovviamente i bikini sono presenti in forme, colori, fantasie e modelli differenti.. quindi potrete sbizzarrirvi nel scegliere quello che vi piace di più e vi sta meglio!

Dove si compra?

Il modello JWOWW, il perfect tan bikini più popolare del momento, è disponibile in vendita sullo shop online di Perfect Tan Bikini. In Italia non ci sono ancora, al momento, distributori ufficiali, ma siamo certe che un prodotto così rivoluzionario verrà presto importato e commercializzato anche da noi!

Pronte alla rivoluzione?