diredonna network
logo
Stai leggendo: 10 cose che abbiamo fatto almeno una volta ma non lo ammetteremo mai

Tenetevi forte: arriva il sequel di Love Actually

Traffico d'organi: il dramma dei bambini e dei profughi scomparsi nel nulla

25 lettere di (non) amore di uomini violenti alle proprie donne

Niente carcere per il 19enne stupratore. La pena: "Niente sesso fino al matrimonio"

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

"Trascurano i figli per accudire i loro 12 cani": giudice toglie i figli a una coppia

Gessica, sfigurata dall'acido: "La strada è lunga, ma tengo duro". Il video messaggio su Facebook

Figli che uccidono i genitori: 7 casi shock

Oroscopo dal 9 al 15 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

"Perdonatemi, mamma e papà, se potete": la lettera di Michele, 30 anni, suicida per colpa del precariato

10 cose che abbiamo fatto almeno una volta ma non lo ammetteremo mai

Noi umani non siamo così complicati come pensiamo.Ecco 10 cose che tutti abbiamo fatto almeno una volta nella vita, anche se non lo ammetteremo mai.
cibo-spazzatura

Siamo tutti diversi e le abitudini variano da persona a persona. Però esistono alcuni comportamenti, che, anche se in molti non ammetteranno mai, un po’ per pudore, un po’ per educazione,  tutti abbiamo adottato almeno una volta. Non ci credete? Beh, ecco 10 atteggiamenti che nascondiamo ma che abbiamo sicuramente fatto. 

Conta quanti ne hai fatti e prova a non mentire a te stesso, soprattutto sull’ultimo punto!

Mangiare porzioni di junkfood formato XXL in una sola volta

Piangere guardando un film d’amore adolescenziale

Ignorare un messaggio e poi scusarsi giurando di aver inviato una risposta, bloccata evidentemente dalla rete

Fingere di messaggiare mentre fai un autoscatto con lo smartphone

Guardare velocemente il cellulare al proprio compagno se questo è lasciato incustodito

Aver provato ad entrare nel profilo facebook del partner inventando delle password

Fare la pipì in mare

Mettersi le dita nel naso in auto

Affermare di aver letto dei libri di cui si conosce l’esistenza solo grazie a Wikipedia

Giurare di non aver mai fatto nulla di quello sopra elencato.