diredonna network
logo
Stai leggendo: Parliamone! Quando l’amore ci distrae dai nostri doveri

La scienza ha definito il numero massimo di ore lavoro al giorno per essere produttivi

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

H&M primavera/estate 2017: scoprite con noi la nuova collezione!

Il Paese più felice del mondo non è più la Danimarca? E l'Italia a che posto è?

Disegna il tuo papà!? Il risultato è sorprendente (e dolcissimo)

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Divorziano dopo 19 anni: lui le invia questi fiori con questo biglietto

Dal satanismo al sesso: la bufala dei messaggi subliminali di Art Attack

Questa è la proposta di matrimonio più bella del mondo

Selfie con il morto: "With me", l'app che ti permette di essere accanto a chi non c'è più

Parliamone! Quando l'amore ci distrae dai nostri doveri

Parliamone! Lettera di R., Amore e studio non sempre vanno d'accordo! I problemi di cuore non aiutano a concentrarsi!
ragazza-studiosa-libri

Ciao Lucia.. ti racconto in breve il mio problemino sentimentale che da un po di giorni ha trovato spazio nella mia testa, facendomi perdere l’obiettivo degli esami di stato. IL CHE è GRAVE ! lui è un ragazzo che ho conosciuto proprio a scuola.. è uno di quei ragazzi ke non noti tra la folla.. e io l’ho sempre visto in maniera amichevole.. a scuola era dolce e gentile con me.. gli abbracci non mancavano mai.. lui era sempre il primo a cercarmi, anche in chat.. un bel giorno si è dichiarato.. e mi ha confessato di piacergli.. io in un primo momento, l’ho “rifiutato” dicendolgi ke per me era solo un amico.. e lui non l’ha presa male.. un po dispiaciuto ma di certo non da strapparsi i capelli ( c’è da dire ke la mia risposta è stata data anke dal fatto ke mi sia fatta condizionare dal giudizio estetico delle mie amiche nei suoi confronti). esattamente il giorno dopo.. ho iniziato a guardarlo con occhi diversi.. e per farla breve.. avevo gli occhi a cuoricino dopo poche ore.. (lui è sempre stato dolce con me. e caratterialmente a me piaceva un sacco, l’aspetto fisico l’avevo ormai messo da parte e anzi, iniziava addirittura a piacermi sul serio anche da quel punto di vista) così gli ho detto di averci ripensato e che potevamo provare a prenderci un caffè.. gli ho detto ke avendo avuto delle brutte esperienze non volevo essere presa in giro e per me dirgli OK PROVIAMOCI era già un grande passo..il giorno dopo ci sono stati 2 bacini a stampo.. ci siamo sentiti ancora.. eeeeee.. bene, dopo quel giorno ha inziato a diminuire sempre + le sue attenzioni.. fino ad arrivare al punto di NON GUARDARCI IN FACCIA E NON SALUTARCI.. gli ho kiesto se c’era qualcosa ke non andava e mi ha detto ke non sta passando un bel periodo.. IO CREDO CHE LUI MI PIACCIA SUL SERIO.. e vorrei abbracciarlo e baciarlo tutte le volte.. ma cosa succede? perchè si comporta così? io cosa ho fatto? :(”

Cara R.,

Prima di tutto, e mi preme assolutamente farlo, un piccolo richiamo: studia! Il mio non vuole essere un semplice rimprovero, anche perché tu stessa riconosci la gravità della cosa, ciò che vorrei farti notare è che in ogni caso, non devi perdere di vista te stessa e i tuoi obiettivi; certo, innamorarsi è stupendo e ti prende molto, e capisco anche quanto possa essere invadente il pensiero di una persona che ci piace e ci prende particolarmente, ma devi sempre prestare attenzione a te stessa. Detto ciò, passiamo al tuo rapporto con questo ragazzo, credo che sia normale una sua reazione di delusione rispetto al tuo primo rifiuto ed avrei compreso anche se al tuo cambiamento di opinione lui fosse rimasto un po’ scettico, ma da come mi dici non sembra che sia stato cosi, anzi, il suo cambiamento di comportamento è avvenuto dopo che vi siete avvicinati un po’. Ritengo che tu ti sia comportata nel modo giusto chiedendogli le dovute spiegazioni a questo cambiamento cosi brusco e repentino, ma adesso devi aspettare che sia lui a muoversi, tu non hai fatto nulla e non cercare colpe in te stessa. Le motivazioni invece potrebbero essere tante, come lui stesso ha detto potrebbe semplicemente trattarsi di un periodo un po’ brutto, ma arrivare addirittura a non salutarti più! Il mio consiglio è, adesso, concentrati sul tuo esame e su di te, lui ora conosce bene quali sono le tue intenzioni e ciò che pensi, se vorrà su muoverà, tu, da tutto ciò, avrai imparato che non sempre il giudizio delle amiche è una buona linea guida, ed utilizzerai i tuoi personali canoni. Pensa a studiare, al tuo futuro e poi goditi le meritate vacanze. In bocca al lupo per tutto!

Lucia

Raccontami chi sei:

Scrivi il tuo nome (oppure un soprannome) e scegli se vuoi che sia menzionato nella risposta

Come ti chiami?

Desideri rimanere anonima/o?
SiNo

Confidati con me:

Questo è lo spazio dove puoi scrivere tutto ma proprio tutto quello che vuoi confidarmi; la risposta, poi, comparirà sul magazine

Acconsento al trattamento dei dati (informativa privacy)