diredonna network
logo
Stai leggendo: Calze pelose: nuova idea anti-stupro direttamente dalla Cina

Tenetevi forte: arriva il sequel di Love Actually

Traffico d'organi: il dramma dei bambini e dei profughi scomparsi nel nulla

25 lettere di (non) amore di uomini violenti alle proprie donne

Niente carcere per il 19enne stupratore. La pena: "Niente sesso fino al matrimonio"

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

"Trascurano i figli per accudire i loro 12 cani": giudice toglie i figli a una coppia

Gessica, sfigurata dall'acido: "La strada è lunga, ma tengo duro". Il video messaggio su Facebook

Figli che uccidono i genitori: 7 casi shock

Oroscopo dal 9 al 15 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

"Perdonatemi, mamma e papà, se potete": la lettera di Michele, 30 anni, suicida per colpa del precariato

Calze pelose: nuova idea anti-stupro direttamente dalla Cina

Una novità dalla Cina davvero bizzarra ma che potrebbe essere davvero utile nel combattere stupri e femminicidi.
calze-pelose

 

Dopo il Rape – Axe, le mutande anti-stupro in grado di erogare piccole scariche elettriche, sviluppate da alcuni studenti indiani di ingegneria e l’orologio antistupro, arriva dalla Cina una particolare novità per scoraggiare eventuali stupratori. 

calze-pelose
Sul popolare social network Sina Weibo, l’ultima moda è dettata da un paio di collant pelosi che trasformano anche le gambe più sexy in arti maschili poco attraenti. Da indossare per sentirsi più sicure in metropolitana o per strada, l’utente @HappyZhangJiang le considera “essenziali per tutte le ragazze prima di uscire”. Con un indumento simile si cerca, anche se in modo ironico, di scoraggiare e inibire tutti i malintenzionati e pervertiti.

Una lotta alla violenza e al femminicidio sicuramente bizzarra ma che potrebbe davvero essere efficace.