diredonna network
logo
Stai leggendo: I 5 accessori che non possono mancare nel tuo portagioie

Animalier: dal leopardato al maculato, come indossare la tendenza urban jungle!

Orecchini uncinetto: l'accessorio glamour per ogni occasione!

Pronovias 2017, abiti da sposa da sogno: scoprite con noi l'ultima collezione!

Microdermal: il piercing punto luce per farsi notare!

Collezioni San Valentino 2017: le proposte di Intimissimi e Calzedonia

Tra rouches e tessuti morbidi, ecco la nuova collezione Zara primavera estate 2017!

Tenetevi forte: arriva il sequel di Love Actually

Traffico d'organi: il dramma dei bambini e dei profughi scomparsi nel nulla

25 lettere di (non) amore di uomini violenti alle proprie donne

Niente carcere per il 19enne stupratore. La pena: "Niente sesso fino al matrimonio"

I 5 accessori che non possono mancare nel tuo portagioie

Dopo i capi must have di sempre, ora tocca agli accessori. 5 pezzi da tenere sempre a portata di mano
accessori-must-have

Qualche tempo fa avevamo decretato la classifica dei 5 capi che non possono mancare nell’armadio di una donna, ora tocca agli accessori, pezzi da non sotto valutare mai in un outfit, che possono fare la differenza e che hanno la capacità di rendere originale anche il più semplice dei look.

1. LA COLLANA DI PERLE

Al primo posto troviamo il giro di perle, accessorio emblema dell’eleganza. Da aggiungere negli outfit più sobri ma anche in quelli casual, la collana di perle può accompagnarvi in una giornata di lavoro in ufficio, all’aperitivo con le amiche o ad una festa in spiaggia. Anche nella versione a più giri, lunga col nodo e modello Chanel bianaca e nera. Se pensavate che fosse una collana per “vecchie”, siete rimaste indietro ragazze!

collana-di-perle-must-have-accessori

2. IL BANGLE

Il bangle, il bracciale rigido tornato parecchio in voga negli ultimi anni, è in realtà un evergreen. Inverno o estate, night & day non potete non averne almeno uno nel vostro portagioie: in metallo oro o argento, in plastica colorata con la tshirt bianca, versione macramè prettamente estiva, modello smaltato stile Hermès, in pelle con applicazioni metalliche, sottili con pietre e Swarovski…per tutti i gusti e le tasche! 

must-have-accessori-bangles

3. IL CAMMEO

Noi donne siamo sempre state vanitose, dalla notte dei tempi. Proveniente dall’antica Grecia, il cammeo è un gioiello realizzato attraverso l’incisione di una pietra stratificata o di una conchiglia. Lo troviamo sotto forma di spilla, collana, orecchini, anelli e così via. Generalmente di colore neutro, si adattano a parecchi outfit, Di un’eleganza decisamente senza tempo, un piccolo cammeo bisogna averlo sempre.

cammeo-must-have-accessori

4. LA FASCIA

Per il quarto posto ci spostiamo sui capelli. Ricordate le pin up degli anni ’50 con ricci super vaporosi e fasce in cotone a righe bianche e rosse? In questo caso torniamo indietro di qualche decennio ma anche qui le origini risalgono a molto prima. La mia preferita è la versione gioiello ma ce ne sono davvero di tutti i tipi per tutti i giorni dell’anno. Anche il foulard può essere adattato a fascia per capelli, annodandolo sotto la nuca e lasciando un lembo morbido scendere sulla spalla. Ideale per tutti i look da quello formale a quello da spiaggia. 

must-have-accessori-fascia-per-capelli

5. ORECCHINI PUNTO LUCE

Tondi, quadrati, romboidali, esagonali, dai più piccoli ai più grandi. L’orecchino punto luce può stare con voi 24 ore su 24. La luminosità che questo accessorio rende al viso è davvero forte. Qui non avete limiti, potete indossarli con qualsiasi tipo di outfit. E’ un must have per eccellenza per le donne di tutte le età. 

musta-have-accessori-punto-luce-orecchini