diredonna network
logo
Stai leggendo: Tutte le infrazioni dei Carabinieri filmate e pubblicate su Facebook

La maledizione della lotteria: "Ero più felice prima di vincere al Gratta e Vinci"

Svelate le date di uscita di Frozen 2 e Il Re Leone live action

Oroscopo dal 27 aprile al 3 maggio - Come sopravvivere alle stelle

"Il mio ragazzo ha un tumore al cervello. Dovrei sposarlo?"

Stealthing, il pericoloso "trend" sessuale dello stupro "invisibile": "Sono stata violentata senza accorgermene"

I genitori vogliono continuare la battaglia. Il giudice: "Stop alle cure, deve morire con dignità"

"Buon viaggio piccola Aliena": l'addio di Laura Pausini alla nipotina di 3 anni

Perché non dovresti MAI utilizzare questo phon pubblico (né avvicinarti)

"Figlia mia, sopravvivo solo per darti giustizia". Parla la mamma di Tiziana Cantone

A terra con 32 coltellate. "Ho sposato l'uomo che mi ha salvata dall'ex violento"

Tutte le infrazioni dei Carabinieri filmate e pubblicate su Facebook

Un cittadino in provincia di Milano ha deciso di filmare le infrazioni dei Carabinieri e di pubblicarle online.Gli uomini in divisa però non l'hanno presa bene.

Un cittadino di Bellusco, in provincia di Milano, ha osservato diverse infrazioni da parte dei Carabinieri e ha deciso di filmare il tutto per poi postarlo online. 

L’autovettura dei Carabinieri era parcheggiata in prossimità del semaforo, con le ruote sul marciapiede riservato alle persone diversamente abili e in contromano. Uno scenario che in rete ha scatenato una polemica non indifferente. 

Poco dopo i Carabinieri rintracciano la fonte e si recano a casa del cittadino che ha diffuso il video.

L’uomo è stato minacciato, insultato e abusato dagli uomini in divisa che hanno poi effettuato una perquisizione non autorizzata nel suo appartamento.

Il cittadino è stato quindi fermato con l’accusa di “diffamazione aggravata in flagranza di reato”