diredonna network
logo
Stai leggendo: Tutte le infrazioni dei Carabinieri filmate e pubblicate su Facebook

Cassidy, violentata a 13 anni suicida a 15: in questa lettera il suo ultimo desiderio

Oroscopo dal 23 febbraio all'1 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Violentata a 7 anni dal compagno della madre. Il processo dura 20 e l'accusa cade in prescrizione

Le ceneri dei defunti diventano vinili per dare ancora "voce" ai morti

Tenetevi forte: arriva il sequel di Love Actually

Traffico d'organi: il dramma dei bambini e dei profughi scomparsi nel nulla

25 lettere di (non) amore di uomini violenti alle proprie donne

Niente carcere per il 19enne stupratore. La pena: "Niente sesso fino al matrimonio"

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

"Trascurano i figli per accudire i loro 12 cani": giudice toglie i figli a una coppia

Tutte le infrazioni dei Carabinieri filmate e pubblicate su Facebook

Un cittadino in provincia di Milano ha deciso di filmare le infrazioni dei Carabinieri e di pubblicarle online.Gli uomini in divisa però non l'hanno presa bene.

Un cittadino di Bellusco, in provincia di Milano, ha osservato diverse infrazioni da parte dei Carabinieri e ha deciso di filmare il tutto per poi postarlo online. 

L’autovettura dei Carabinieri era parcheggiata in prossimità del semaforo, con le ruote sul marciapiede riservato alle persone diversamente abili e in contromano. Uno scenario che in rete ha scatenato una polemica non indifferente. 

Poco dopo i Carabinieri rintracciano la fonte e si recano a casa del cittadino che ha diffuso il video.

L’uomo è stato minacciato, insultato e abusato dagli uomini in divisa che hanno poi effettuato una perquisizione non autorizzata nel suo appartamento.

Il cittadino è stato quindi fermato con l’accusa di “diffamazione aggravata in flagranza di reato”