diredonna network
logo
Stai leggendo: Tutte le infrazioni dei Carabinieri filmate e pubblicate su Facebook

Legge choc: "I medici possono mentire alle madri per evitare gli aborti"

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Ha detto basta ma non ha urlato": quindi non è violenza sessuale

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

"6 motivi per scegliere una fidanzata dell'est": è polemica per la lista di Rai1

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

La vita in Nord Corea: "A 9 anni ho visto giustiziare una donna per aver visto un film di Hollywood"

"Questa è mia figlia poco prima di morire": il disperato gesto di un padre contro il bullismo

Perdono i genitori in una settimana: il mondo si mobilita per pagare il mutuo ai tre fratelli

"Lui, il grande fotografo, che mi fotografava bambina e mi stuprava"

Tutte le infrazioni dei Carabinieri filmate e pubblicate su Facebook

Un cittadino in provincia di Milano ha deciso di filmare le infrazioni dei Carabinieri e di pubblicarle online.Gli uomini in divisa però non l'hanno presa bene.

Un cittadino di Bellusco, in provincia di Milano, ha osservato diverse infrazioni da parte dei Carabinieri e ha deciso di filmare il tutto per poi postarlo online. 

L’autovettura dei Carabinieri era parcheggiata in prossimità del semaforo, con le ruote sul marciapiede riservato alle persone diversamente abili e in contromano. Uno scenario che in rete ha scatenato una polemica non indifferente. 

Poco dopo i Carabinieri rintracciano la fonte e si recano a casa del cittadino che ha diffuso il video.

L’uomo è stato minacciato, insultato e abusato dagli uomini in divisa che hanno poi effettuato una perquisizione non autorizzata nel suo appartamento.

Il cittadino è stato quindi fermato con l’accusa di “diffamazione aggravata in flagranza di reato”