diredonna network
logo
Stai leggendo: Cestini di asparagi con prosciutto e melone: anche l’antipasto vuole la sua parte

"Riposa in pace. So che verrai a cercarmi...", le parole della moglie a Chris Cornell

Perché la fine di un'amicizia è peggio della fine di un amore

Disneyland Paris è alla ricerca di... cattivi. Se lo sei, manda il tuo cv

Quando Marina Abramovic lasciò che la gente usasse il suo corpo come un oggetto

Quei bambini perduti che, ogni anno, spariscono nel nulla

Jeggings: cosa sono, come indossarli e i modelli di tendenza

Oroscopo dal 25 al 31 maggio - Come sopravvivere alle stelle

"Avril Lavigne è morta ed è stata rimpiazzata da un clone": le "prove" dei complottisti

Quello che le influencer non ci dicevano (ma ora sono obbligate)

Spora, ecco il mio viso dopo l'incidente: "Questa sono io e la perfezione non esiste"

Cestini di asparagi con prosciutto e melone: anche l’antipasto vuole la sua parte

Frutta, verdura di stagione e voglia di leggerezza senza rinunciare alla creatività. Tutto in formato mini: très chic!
cestini_asparagi_prosciutto

Questo è l’antipasto giusto se volete coccolarvi un po’. Cestini di grana con crema di asparagi e stracchino accompagnato dal classico prosciutto e melone che si reinventa: anche lui nel cestino! Gli ingredienti sono quelli che trovate sui banchi del mercato (o del supermercato) in questa stagione, l’ingrediente segreto un po’ di manualità.

 

Ingredienti per 4 cestini di grana (2 persone)

  •  100 gr. circa di grana
  •  olio q.b.

Procedimento

  1. prendete una padellina antiaderente (circa 13 cm di diametro), ungetele e fatela scaldare
  2. spolverate il fondo, facendo attenzione a coprirlo per intero, con una manciata di grana; il formaggio inizierà a friggere e a fondersi formando una specie di crepe
  3. staccatela aiutandovi con forchetta e paletta e, ancora calda, rovesciatela sul fondo di un bicchiere rovesciato che servirà da forma
  4. lasciate raffreddare
cestino_padella

Continua a pagina 2 con gli ingredienti per il ripieno!

Ingredienti per il ripieno (2 persone)

  • 150 gr. di asparagi
  • 1 cipollotto fresco
  • 1 bicchiere di acqua calda
  • 1 patata piccola lessa (facoltativa)
  • 1 noce di burro
  • 2 cucchiai di stracchino
  • 2/3 foglie di basilico
  • sale q.b.
  • 1 macinata di pepe
  • 3 fette di melone
  • 2 fette di prosciutto
  • 2/3 foglie di menta glaciale
cestino_asparagi_dettaglio

Procedimento

  1. Lavate e mondate gli asparagi, facendo attenzione a togliere tutta la parte dura finale; tagliateli a tocchetti
  2. In una padella versate un filo d’olio e fate soffriggere il cipollotto; aggiungete gli asparagi e fate saltare per qualche minuto. Aggiungete l’acqua calda e salate pochissimo: il cestino di formaggio darà la sapidità finale. Coprite con il coperchio e lasciate cuocere gli asparagi almeno per 10/15 minuti
  3. Ultima la cottura, frullate gli asparagi  (per un risultato più cremoso e legato potete aggiungere una patata lessa) e mantecate con una noce di burro.
  4. Lasciate intiepidire, riempite 2 cestini e, con l’aiuto di un cucchiaio, formate delle quenelle di stracchino aromatizzato al basilico. Riempite gli altri due cestini con una dadolata di melone, e prosciutto crudo arrotolato a mo’ di rosellina.
  5. Impiattate e voilà!