diredonna network
logo
Stai leggendo: Troppo bella, decide di imbruttirsi ma poi ci ripensa

Legge choc: "I medici possono mentire alle madri per evitare gli aborti"

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Ha detto basta ma non ha urlato": quindi non è violenza sessuale

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

"6 motivi per scegliere una fidanzata dell'est": è polemica per la lista di Rai1

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

La vita in Nord Corea: "A 9 anni ho visto giustiziare una donna per aver visto un film di Hollywood"

"Questa è mia figlia poco prima di morire": il disperato gesto di un padre contro il bullismo

Perdono i genitori in una settimana: il mondo si mobilita per pagare il mutuo ai tre fratelli

"Lui, il grande fotografo, che mi fotografava bambina e mi stuprava"

Troppo bella, decide di imbruttirsi ma poi ci ripensa

Tutti vogliono essere belli, in forma, con un fisico perfetto, anche chi non l’ammetterebbe nemmeno sotto tortura.Ma essere belli non significa sempre avere dei vantaggi e vivere una vita privilegiata, lo conferma Dana Adiva, una prosperosa bionda di soli ventun’ anni.
danaadiva2

Una provocazione? Non si direbbe proprio. Dana ha infatti dichiarato che la sua bellezza le avrebbe provocato non pochi problemi fin da bambina.

A scuola è stata vittima di episodi di bullismo, tanto da essere costretta ad abbandonarla.

Quando era adolescente gli uomini iniziarono a dedicarle fin troppe attenzioni così da impedirle di trovare un fidanzato e di avere quindi una storia duratura, perché non veniva presa sul serio.

L’odio  delle donne e l’eccessivo interesse da parte degli uomini l’hanno spinta in passato a cercare di imbruttirsi, come ha dichiarato lei stessa alle telecamere di MTV nella serie True Lives.

Ha per questo cercato di ingrassare, si è tinta i capelli castani e si è messa gli occhiali ma questo non è servito a cambiare la sua vita.

Finché Dana oggi non ha deciso di accettarsi per quello che è e di continuare ad allenarsi per il wrestling, che è il suo sport preferito e anche il lavoro che vorrebbe fare nella vita e ha inoltre deciso, forse con po’ di incoerenza, di ingrandire il suo seno sottoponendosi ad un intervento di mastoplastica additiva. Dopotutto ,come lei sottolinea “È il mondo a dover cambiare, non io”.

danaadiva