diredonna network
logo
Stai leggendo: Correggere l’astigmatismo con le lenti a contatto ora si può

La maledizione della lotteria: "Ero più felice prima di vincere al Gratta e Vinci"

Svelate le date di uscita di Frozen 2 e Il Re Leone live action

Oroscopo dal 27 aprile al 3 maggio - Come sopravvivere alle stelle

"Il mio ragazzo ha un tumore al cervello. Dovrei sposarlo?"

Stealthing, il pericoloso "trend" sessuale dello stupro "invisibile": "Sono stata violentata senza accorgermene"

I genitori vogliono continuare la battaglia. Il giudice: "Stop alle cure, deve morire con dignità"

"Buon viaggio piccola Aliena": l'addio di Laura Pausini alla nipotina di 3 anni

Perché non dovresti MAI utilizzare questo phon pubblico (né avvicinarti)

"Figlia mia, sopravvivo solo per darti giustizia". Parla la mamma di Tiziana Cantone

A terra con 32 coltellate. "Ho sposato l'uomo che mi ha salvata dall'ex violento"

Correggere l'astigmatismo con le lenti a contatto ora si può

Da oggi grazie alla tecnologia e la ricerca sono arrivate sul mercato delle nuove lenti a contatto progettate per chi soffre di astigmatismo, un peggioramento della condizione visiva di cui molti soffrono senza rendersene conto.
ragazza

Prima di tutto è d’obbligo fare un po’ di chiarezza su cosa sia l’astigmatismo. L’astigmatismo è una condizione visiva che mostra le immagini sfocate e distorte, togliendo la nitidezza alla focalità dello sguardo. Questa disfunzione della vista è causata dalla curvatura non perfettamente sferica della superficie frontale della cornea che in questi casi è leggermente ellittica invece che sferica. Molte persone sono astigmatiche e non lo sanno. Per esempio se la tua visione delle cose è parzialmente buona ma tendi a strizzare gli occhi, soffri spesso di mal di testa e affaticamento degli occhi potresti soffrire di un leggero grado di astigmatismo.

astigma_che_ok_web
In Italia, circa il 36% della popolazione che necessita di correzione visiva, è affetta da astigmatismo ma il mercato delle lenti a contatto è ancora poco sviluppato. Una volta utilizzare lenti a contatto per astigmatici era piuttosto complesso ma finalmente l’evoluzione di questo campo ha portato a diverse innovazioni in termini di comfort, stabilità e visione delle lenti toriche. Oggi quindi l’astigmatismo può essere facilmente corretto dalle lenti a contatto morbide, che siano esse giornaliere oppure mensili.

Un’innovazione sono per esempio le nuove Focus® DAILIES® Toric, le lenti a contatto giornaliere per la correzione dell’astigmatismo. Queste lenti particolari sono composte dal 70% d’acqua e sono talmente confortevoli (parola di astigmatica) che quasi ci si dimentica di averle indossare e non meno importante, la tecnologia produttiva di questo tipo di lenti offre una qualità e una sicurezza talmente elevate che metterle e toglierle sarà semplicissimo anche per chi si appresta a farlo per la prima volte. Essendo una lente usa & getta Focus® DAILIES® Toric è pratica e igienica e contiene AquaComfort, un agente umettante che aiuta a mantenere l’idratazione e il comfort a lungo. Se invece allieta di più l’idea di lenti mensili, ideali sono le nuovissime AIR OPTIX® for ASTIGMATISM che uniscono l’innovazione nella geometria Precision Balance 8 | 4™ al silicone idrogel, materiale ad elevata trasmissibilità all’ossigeno.

Coccole per gli occhi, perchè correggere l’astigmatismo con lenti a contatto ora è possibile. Nessuna bugia illusoria.

Per assicurarti una buona visione, effettua regolarmente dei controlli visivi. Segui le raccomandazioni del tuo oculista tuo ottico per prenderti cura dei tuoi occhi. Entrambi i prodotti sopra indicati vengono distribuiti esclusivamente nei negozi di ottica. Chiedi al tuo ottico e vai su: www.dillocongliocchi.it

Sono dispositivi medici CE 0086. Leggere attentamente le avvertenze e le istruzioni d’uso. Accertare l’assenza di controindicazioni dal medico oculista. Autorizzazione del 31/05/2013.