diredonna network
logo
Stai leggendo: Prete fece sesso con ragazzina di 13 anni: Don Giacomo torna in servizio

Quei bambini perduti che, ogni anno, spariscono nel nulla

Quello che le influencer non ci dicevano (ma ora sono obbligate)

La Balena Felice e la Pink Whale contro Blue Whale, il gioco del suicidio social

Maturità: 6 trucchi per ricordare quello che si studia

"Ho lasciato che mia figlia cambiasse sesso a 4 anni e ne sono felice": la storia di Kai e di mamma Kimberly

Oroscopo dal 18 al 24 maggio - Come sopravvivere alle stelle

Cristian Fernandez: il bambino che rischia l'ergastolo

Maturità 2017, ecco le date degli esami e cosa c'è da sapere

Tenta il suicidio l'ex che ha sfigurato Gessica Notaro con l'acido

Oroscopo dal 4 al 10 maggio - Come sopravvivere alle stelle

Prete fece sesso con ragazzina di 13 anni: Don Giacomo torna in servizio

Don Giacomo Ruggeri fu accusato di aver fatto sesso con una 13enne. Pochi anni dopo, è già libero e torna a vestire la tunica.
don-ruggeri-libero

 Don Giacomo Ruggeri era il portavoce di Fano, giornalista e responsabile dell’Ufficio comunicazioni sociali della Diocesi e poi assistente regionale di Guide e Scout Scolte. Nell’estate 2012 è stato beccato sotto l’ombrellone di una spiaggia di Fano con una ragazzina di 13 anni, in atteggiamenti intimi.  

Dopo la denuncia, il prete fu arrestato. Non tentò neppure di difendersi. Tuttavia, dallo scorso dicembre, Don Giacomo è tornato libero e ha ripreso anche il servizio, nonostante l’accusa di abusi sessuali.

Trasferito dalle Marche all’Umbria, il religioso si occupa ora della biblioteca della diocesi di Perugia.

Il 20 aprile si concluderà l’inchiesta che chiederà il rinvio a giudizio per il sacerdote dopo aver ascoltato anche la testimonianza della 13enne. Grazie all’aiuto della psicologa la ragazzina ha raccontato il suo rapporto speciale con il religioso.