diredonna network
logo
Stai leggendo: Come rimettersi in forma dopo il parto. Il consiglio delle mamme famose.

Lady Gaga, ricoverata per fibromialgia: "I dolori mi impediscono una vita normale"

William Pezzulo, sfigurato con l'acido dalla ex: "La violenza non ha sesso"

Caterina Balivo: "Perché ho chiamato mia figlia Cora"

"Sono diventata mora, ho tolto tacchi e lenti: così ho fatto carriera"

Ecco One Step 2: la mitica Polaroid è davvero tornata

Firenze, segrega la figlia per 4 anni e la dà in sposa per 15mila euro

Adam Levine e Behati Prinsloo: "Vogliamo 100 bambini". Per ora annunciano il secondo così

Animoji: con iPhone X le emoji si animano con il tuo volto

Oroscopo dal 14 al 20 settembre - Come sopravvivere alle stelle

Niccolò Ciatti, a un mese dalla morte le parole di Ilaria e l'appello del padre

Come rimettersi in forma dopo il parto. Il consiglio delle mamme famose.

Dopo il parto chiunque fatica a perdere peso...anche le star. Ecco quindi qualche consiglio per tornare in forma in modo sano.
licenziata-incinta

La gravidanza è sicuramente un momento importante di ogni donna. L’emozione di diventare madre, di mettere al mondo una vita è un qualcosa che difficilmente si può spiegare a parole, nero su bianco. Eppure non è tutto ora quel che luccica. Il parto è doloroso, ma fortunatamente la medicina sta facendo passi da gigante ogni anno, e il temibile periodo post-parto spaventa un po’ tutte.

Perchè si diventa madri certo, ma comunque si vuole restare donne. E quindi i chili presi in più in gravidanza, dopo 9 mesi, iniziano ad essere un macigno insopportabile. Anche le star hanno i nostri stessi problemi dopo il parto, ma ognuna di loro ha qualche utile consiglio per smaltire i chili in eccesso più velocemente.

Angelina Jolie ha sempre avuto, beata lei, un fisico asciutto e snello, a volte fin troppo magro. Trova difficilmente il tempo di allenarsi con la famiglia numerosa che si ritrova, ma non rinuncia al Pilates e si allena insieme ai figli con i videogames attivi (X-box, Wii, per intenderci). Katie Holmes ha un segreto: un programma di allenamento ideato dalla personal trainer Valerie Waters: una fase di riscaldamento della durata di 5-10 minuti, una camminata a passo veloce sul tapis roulant.
Da fare per 5 volte alla settimana per 50 minuti.

Christina Aguilera ha preso ben 18 chili durante la gravidanza e per lungo tempo ha mostrato con orgoglio le forme morbide. Quando è giunto il momento di dimagrire ce l’ha fatta in 4 mesi: dietaferrea (con qualche difficoltà a fare a meno dei carboidrati) e un programma di allenamento con addominali, esercizi sui bicipiti, tapis roulant e stretching per 5 volte alla settimana per ben 90 minuti.

Anche una supermodel come Eva Herzigova, con il primo figlio, aveva preso 16 chili. Dopo la nascita del suo secondogenito la modella non ha fretta di dimagrire. Si allena con pazienza, alternando un’ottima dieta casalinga. Gisele Bundchen è sicuramente tra le più belle del mondo. Come ha fatto a tornare in forma poco dopo il parto? Sana alimentazione anche in gravidanza, meditazione, yoga e kong-fu.

Halle Barry si è affidata a Ramona Braganza, un guru del fitness e ideatrice del programma tv per neo-mamme Baby Bulge Be Gone. La sua dieta è a base di verdure, proteine, molti carboidrati e molta acqua e allenamento a base di pesi, kickboxing, step e stretching.

Anche Jessica Alba  si è affidata a Ramona Braganza che ha svelato personalmente alla rivista People i segreti di Jessica: una dieta da 1700 calorie quotidiane e un’ora di allenamento al giorno per sei giorni alla settimana.
L’angelo Adriana Lima ha confessato di aver fatto fatica a perdere peso dopo la gravidanza. Come ci è riuscita? Grazie alla boxe, al cardio fitness e al salto della corda: un allenamento di almeno un’ora al giorno. E la dieta esclusivamente proteica per le prime tre settimane dopo il parto.

Esistono anche esempi negativi, da non seguire. È il caso di Gwyneth Paltrow che da anni segue una dieta macrobiotica che le ha permesso di mantenere, negli anni, un fisico asciutto ma che ha provocato anche una terribile carenza di vitamina D. I medici hanno detto di non aver mai avuto una paziente con livelli così bassi di Vitamina D. Il rischio di una osteoporosi precoce è molto alto.