diredonna network
logo
Stai leggendo: Ricetta ciambella Bounty

"Riposa in pace. So che verrai a cercarmi...", le parole della moglie a Chris Cornell

Perché la fine di un'amicizia è peggio della fine di un amore

Disneyland Paris è alla ricerca di... cattivi. Se lo sei, manda il tuo cv

Quando Marina Abramovic lasciò che la gente usasse il suo corpo come un oggetto

Quei bambini perduti che, ogni anno, spariscono nel nulla

Jeggings: cosa sono, come indossarli e i modelli di tendenza

Oroscopo dal 25 al 31 maggio - Come sopravvivere alle stelle

"Avril Lavigne è morta ed è stata rimpiazzata da un clone": le "prove" dei complottisti

Quello che le influencer non ci dicevano (ma ora sono obbligate)

Spora, ecco il mio viso dopo l'incidente: "Questa sono io e la perfezione non esiste"

Ricetta ciambella Bounty

Se amate il cocco semplicemente adorerete questa ricetta, ve lo assicuro! È soffice, leggera e soprattutto semplicissima da preparare: proprio alla portata di tutti. Come tutte le altre deliziose torte proposte sul nostro magazine, anche questa è adatta un po' a tutte le occasioni e piace indistintamente a grandi e piccini...esattamente come nel caso della torta Kinder Delicé, della torta Kinder Pinguì e dei cioccolatini Ferrero Rocher!
ricettedolci
foto by: bricioledifantasia
foto by: bricioledifantasia

Ingredienti:

Per la ciambella:

  • 250 g di farina
  • 170 g di burro ammorbidito
  • 180 g di zucchero
  • 4 uova
  • 100 ml di latte
  • 40 gr. di cacao amaro
  • 1 bustina di lievito
  • zucchero a velo q.b.

Per il ripieno Bounty:

  • 50 ml di panna da montare zuccherata
  • 140 gr. di zucchero
  • 150 g di farina di cocco
  • 2 cucchiaini di amido di mais
  • 1 albume

Preparazione

Fase 1: ripieno gusto Bounty

Per prima cosa, montare a neve ben ferma gli albumi, aggiungendo gradualmente (una volta montati) lo zucchero, la farina di cocco, l’amido e la panna. È stato così preparato il ripieno gusto Bounty, da mettere ora da parte, in attesa di “farcire” la ciambella prima di infornarla.

foto by: bricioledifantasia
foto by: bricioledifantasia
box-informazioni-crostata-mandorle

Ingredienti:

Per la ciambella:

  • 250 g di farina
  • 170 g di burro ammorbidito
  • 180 g di zucchero
  • 4 uova
  • 100 ml di latte
  • 40 gr. di cacao amaro
  • 1 bustina di lievito
  • zucchero a velo q.b.

Per il ripieno Bounty:

  • 50 ml di panna da montare zuccherata
  • 140 gr. di zucchero
  • 150 g di farina di cocco
  • 2 cucchiaini di amido di mais
  • 1 albume

Preparazione

Fase 2: impasto ciambella

Preparare una terrina in cui  lavorare il burro con lo zucchero per alcuni minuti, sino a raggiungere una consistenza cremosa; aggiungere quindi i tuorli e continuare a lavorare energicamente. Una volta ottenuto un impasto dall’aspetto uniforme è possibile procedere ad aggiungere la farina, il lievito, il cacao e il latte in maniera graduale continuando ad impastare per ottenere un composto omogeneo.
Separatamente montare a neve ben ferma gli albumi precedentemente separati e unirli quindi all’impasto (fate attenzione ad inglobarli mescolando delicatamente dall’alto verso il basso, per essere certi che non smontino!).

foto by: bricioledifantasia
foto by: bricioledifantasia
box-informazioni-crostata-mandorle

Ingredienti:

Per la ciambella:

  • 250 g di farina
  • 170 g di burro ammorbidito
  • 180 g di zucchero
  • 4 uova
  • 100 ml di latte
  • 40 gr. di cacao amaro
  • 1 bustina di lievito
  • zucchero a velo q.b.

Per il ripieno Bounty:

  • 50 ml di panna da montare zuccherata
  • 140 gr. di zucchero
  • 150 g di farina di cocco
  • 2 cucchiaini di amido di mais
  • 1 albume

Preparazione

Fase 3: 

Preriscaldare il forno impostando la temperatura a 180°. Predisponete uno stampo “col buco” apposito per ciambelle, recuperando quello più grande che avete a disposizione (diametro 30 cm va benissimo), imburrarlo e infarinarlo per poi versare all’interno metà impasto della ciambella. Avendo cura di stare vicino al centro della tortiera, versare tutto il ripieno gusto Bounty e ricoprire con l’impasto per ciambella rimasto. Cuocere quindi a 180° per un’ora.