diredonna network
logo
Stai leggendo: Matrimonio: invito per il taglio della torta

La maledizione della lotteria: "Ero più felice prima di vincere al Gratta e Vinci"

Svelate le date di uscita di Frozen 2 e Il Re Leone live action

Oroscopo dal 27 aprile al 3 maggio - Come sopravvivere alle stelle

"Il mio ragazzo ha un tumore al cervello. Dovrei sposarlo?"

Stealthing, il pericoloso "trend" sessuale dello stupro "invisibile": "Sono stata violentata senza accorgermene"

I genitori vogliono continuare la battaglia. Il giudice: "Stop alle cure, deve morire con dignità"

"Buon viaggio piccola Aliena": l'addio di Laura Pausini alla nipotina di 3 anni

Perché non dovresti MAI utilizzare questo phon pubblico (né avvicinarti)

"Figlia mia, sopravvivo solo per darti giustizia". Parla la mamma di Tiziana Cantone

A terra con 32 coltellate. "Ho sposato l'uomo che mi ha salvata dall'ex violento"

Matrimonio: invito per il taglio della torta

Gesto cordiale per avvicinare anche le persone più distanti, oppure antipatico e poco gentile?
taglio torta


Da diversi anni ha preso piede l’abitudine di invitare alcune persone per il taglio della torta. Il vicino di casa, il collega che si conosce pochissimo, la persona con la quale si hanno pochi rapporti ( ma che non si può non invitare). Come è vista questa cosa?! Ci sono due punti di vista completamente discordanti, il SI e il NO. Chi è contrario trova antipatico invitare qualcuno solo ed esclusivamente per il taglio, se non ci fa piacere invitare qualcuno per il ricevimento, per quale motivo dovremmo invitarlo per la torta?!

Personalmente, io sono pro-invito, ma dobbiamo tenere conto di alcuni fattori:

  •  Nell’invito dovrete segnare luogo e ora della cerimonia, ed invito per il taglio della torta. 
  •  Bisogna sempre mettere l’orario previsto per il taglio, e l’organizzazione delle tempistiche dovrà essere perfetta. Non sia mai che gli invitati arrivino e si trovino i gli altri ospiti ancora seduti a tavola a mangiare!!!
  •  Attenzione alle distanze. In caso un ospite abitasse lontano dal luogo del ricevimento, valutate l’idea di invitarlo solo per la torta: ore di strada, per magari stare in Vostra compagnia solo un’ora?! Evitate i disagi!
  • Fate in modo che la festa non termini dopo il taglio della torta. Organizzate un Open Bar, magari un buffet di dolci, musica da ballo. 
 
Per quale motivo invitare una persona al taglio e non solo in Chiesa per assistere alla cerimonia?! C’è una grande differenza tra le due cose: si invitano alla cerimonia le persone con le quali si hanno rapporti davvero minimi, mentre si invita al taglio le persone che vorrete invitare comunque a festeggiare con voi, ma in maniera più leggera, soprattutto da un punto di vista economico ( sia per voi che per l’invitato )
E tu cosa ne pensi? Sei pro o contro questo genere di invito?