diredonna network
logo
Stai leggendo: Professore d’anatomia sotto accusa per aver detto “vagina”

La lezione di Peter, amputato fa acroyoga con la protesi

Il cantante ferma il concerto per difendere una ragazza dalle molestie: "È disgustoso"

"Tu rimani un povero handicappato e ne sono contento": il cartello shock

Quando l'arcobaleno è rosa: la spiegazione del fenomeno

Cynthia Nixon come "Miranda": da Sex & The City alla politica

Look da fata dai capelli turchini per Rihanna

Il papà denuncia la mamma no-vax: la parola passa al tribunale

"Mangia, sei anoressica": Alessia Marcuzzi risponde alle critiche su Instagram

Il messaggio di Emma per l'amica Stefy, la mamma di Bea

Scuola: al via i Licei brevi, 4 anni invece di 5

Professore d'anatomia sotto accusa per aver detto "vagina"

Un professore di anatomia sotto accusa perchè ha detto la parola "Vagina" durante una lezione di scienze.Gli studenti lo difendono.
anatomia

Il Ministero della Pubblica Istruzione dell’Idaho ha accusato un professore di anatomia, per aver mostrato un video, durante una lezione sul controllo delle nascite, che mostrava un’infezione di herpes genitale. La lettera disciplinare inviata dal Ministero sostiene che il prof. McDaniel raccontava anche barzellette non appropriate durante le lezioni.

 

Il professore era già controllato per aver chiesto ai suoi studenti di scrivere un saggio critico sul cambiamento climatico, dopo aver mostrato il film-documentario:  An inconvenient Truth (Una scomoda verità) sul problema mondiale del riscaldamento globale.

Il prof. ora è sotto indagine della commissione per aver pronunciato la parola Vagina. 

I suoi studenti lo difendono, sostenendo una petizione contro i genitori della loro comunità conservatrice che lo vogliono licenziare.