diredonna network
logo
Stai leggendo: Professore d’anatomia sotto accusa per aver detto “vagina”

Legge choc: "I medici possono mentire alle madri per evitare gli aborti"

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Ha detto basta ma non ha urlato": quindi non è violenza sessuale

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

"6 motivi per scegliere una fidanzata dell'est": è polemica per la lista di Rai1

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

La vita in Nord Corea: "A 9 anni ho visto giustiziare una donna per aver visto un film di Hollywood"

"Questa è mia figlia poco prima di morire": il disperato gesto di un padre contro il bullismo

Perdono i genitori in una settimana: il mondo si mobilita per pagare il mutuo ai tre fratelli

"Lui, il grande fotografo, che mi fotografava bambina e mi stuprava"

Professore d'anatomia sotto accusa per aver detto "vagina"

Un professore di anatomia sotto accusa perchè ha detto la parola "Vagina" durante una lezione di scienze.Gli studenti lo difendono.
anatomia

Il Ministero della Pubblica Istruzione dell’Idaho ha accusato un professore di anatomia, per aver mostrato un video, durante una lezione sul controllo delle nascite, che mostrava un’infezione di herpes genitale. La lettera disciplinare inviata dal Ministero sostiene che il prof. McDaniel raccontava anche barzellette non appropriate durante le lezioni.

 

Il professore era già controllato per aver chiesto ai suoi studenti di scrivere un saggio critico sul cambiamento climatico, dopo aver mostrato il film-documentario:  An inconvenient Truth (Una scomoda verità) sul problema mondiale del riscaldamento globale.

Il prof. ora è sotto indagine della commissione per aver pronunciato la parola Vagina. 

I suoi studenti lo difendono, sostenendo una petizione contro i genitori della loro comunità conservatrice che lo vogliono licenziare.