diredonna network
logo
Stai leggendo: Belen non c’è due senza tre: scoperto video hard con De Martino

Cassidy, violentata a 13 anni suicida a 15: in questa lettera il suo ultimo desiderio

Oroscopo dal 23 febbraio all'1 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Violentata a 7 anni dal compagno della madre. Il processo dura 20 e l'accusa cade in prescrizione

Le ceneri dei defunti diventano vinili per dare ancora "voce" ai morti

Tenetevi forte: arriva il sequel di Love Actually

Traffico d'organi: il dramma dei bambini e dei profughi scomparsi nel nulla

25 lettere di (non) amore di uomini violenti alle proprie donne

Niente carcere per il 19enne stupratore. La pena: "Niente sesso fino al matrimonio"

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

"Trascurano i figli per accudire i loro 12 cani": giudice toglie i figli a una coppia

Belen non c'è due senza tre: scoperto video hard con De Martino

Non c'è due senza tre. In rete si cerca ora il video hard di Belen con Stefano De Martino. A poche settimane dalla nascita di Santiago, ennesimo scandalo.
belen-de-martino-video-hot

Per la bellissima Belen Rodriguez non c’è pace. A poche settimane dalla nascita del piccolo Santiago, la show girl è di nuovo nell’occhio del ciclone della cronaca rosa. Qualche mese fa, il suo ex fidanzato argentino mise in rete un video che ritraeva i due mentre facevano l’amore. 

Dopo quello, fu la volta di un secondo video, in cui lei era protagonista insieme al re dei paparazzi, Fabrizio Corona. 

Le ultime news vogliono che sul web stia circolando un altro filmato i cui protagonisti sono lei e il suo compagno Stefano De Martino, nella loro intimità più spinta. La notizia è stata diffusa ieri da Selvaggia Lucarelli:  “Dicono che starebbero girando immagini di un video di Belen con De Martino, forse trafugate da quel computer che portò in assistenza“ 

Davvero avrebbero consegnato un pc senza cancellare tracce compromettenti? 

Questo gossip spiega anche il comportamento di Belen qualche giorno fa, quando, fermata dai fotografi, sarebbe scappata coprendosi. Probabilmente le voci erano già giunte al suo orecchio ed era nervosa.

Se così fosse, però, poteva fare un po’ più di attenzione, date le esperienze passate.