diredonna network
logo
Stai leggendo: Battiato senza censura: “Troppe troie in parlamento!”

Cassidy, violentata a 13 anni suicida a 15: in questa lettera il suo ultimo desiderio

Oroscopo dal 23 febbraio all'1 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Violentata a 7 anni dal compagno della madre. Il processo dura 20 e l'accusa cade in prescrizione

Le ceneri dei defunti diventano vinili per dare ancora "voce" ai morti

Tenetevi forte: arriva il sequel di Love Actually

Traffico d'organi: il dramma dei bambini e dei profughi scomparsi nel nulla

25 lettere di (non) amore di uomini violenti alle proprie donne

Niente carcere per il 19enne stupratore. La pena: "Niente sesso fino al matrimonio"

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

"Trascurano i figli per accudire i loro 12 cani": giudice toglie i figli a una coppia

Battiato senza censura: "Troppe troie in parlamento!"

Franco Battiato non risparmia nessuno e si lascia andare ad un commento piuttosto esplicito: "Nel parlamento ci sono troppe troie!" Immediata la risposta del Presidente della Camera, Laura Boldrini.
franco-battiato

Franco Battiato è scatenato: “Ci sono troie in giro in Parlamento che farebbero di tutto, dovrebbero aprire un casino”

Queste le sue parole durante un intervento al Parlamento Europeo in veste di assessore al Turismo della Regione Sicilia. Il suo pensiero riguardo la politica italiana è stato espresso in modo decisamente chiaro e inequivocabile.

“In Italia si sta avverando una profezia biblica. Parliamo la stessa lingua ma non ci intendiamo. Ognuno è artefice del proprio destino, questa Italia così fa schifo. È inaccettabile. Sono inaccettabili i loro discorsi. Servi dei servi. È l’idiozia dell’essere umano, che con 10 euro si compra un voto”. 

La risposta del presidente della Camera, la giovane Laura Boldrini, non è tardata ad arrivare tramite social-network:

boldrini