diredonna network
logo
Stai leggendo: Battiato senza censura: “Troppe troie in parlamento!”

"Ho perso 83 chili, sono soddisfatta, ma ora ho un 'vestito' di pelle in eccesso"

"Le donne che si sposano rischiano di diventare povere"

Paola Turci: "Mai più con un uomo". Niente figli? "Oggi ringrazio il cielo"

Oroscopo dal 30 marzo al 5 aprile- Come sopravvivere alle stelle

Legge choc: "I medici possono mentire alle madri per evitare gli aborti"

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Ha detto basta ma non ha urlato": quindi non è violenza sessuale

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

"6 motivi per scegliere una fidanzata dell'est": è polemica per la lista di Rai1

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Battiato senza censura: "Troppe troie in parlamento!"

Franco Battiato non risparmia nessuno e si lascia andare ad un commento piuttosto esplicito: "Nel parlamento ci sono troppe troie!" Immediata la risposta del Presidente della Camera, Laura Boldrini.
franco-battiato

Franco Battiato è scatenato: “Ci sono troie in giro in Parlamento che farebbero di tutto, dovrebbero aprire un casino”

Queste le sue parole durante un intervento al Parlamento Europeo in veste di assessore al Turismo della Regione Sicilia. Il suo pensiero riguardo la politica italiana è stato espresso in modo decisamente chiaro e inequivocabile.

“In Italia si sta avverando una profezia biblica. Parliamo la stessa lingua ma non ci intendiamo. Ognuno è artefice del proprio destino, questa Italia così fa schifo. È inaccettabile. Sono inaccettabili i loro discorsi. Servi dei servi. È l’idiozia dell’essere umano, che con 10 euro si compra un voto”. 

La risposta del presidente della Camera, la giovane Laura Boldrini, non è tardata ad arrivare tramite social-network:

boldrini