diredonna network
logo
Stai leggendo: Flavia Vento “Ecco cosa faccio per sopravvivere!”

Cassidy, violentata a 13 anni suicida a 15: in questa lettera il suo ultimo desiderio

Oroscopo dal 23 febbraio all'1 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Violentata a 7 anni dal compagno della madre. Il processo dura 20 e l'accusa cade in prescrizione

Le ceneri dei defunti diventano vinili per dare ancora "voce" ai morti

Tenetevi forte: arriva il sequel di Love Actually

Traffico d'organi: il dramma dei bambini e dei profughi scomparsi nel nulla

25 lettere di (non) amore di uomini violenti alle proprie donne

Niente carcere per il 19enne stupratore. La pena: "Niente sesso fino al matrimonio"

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

"Trascurano i figli per accudire i loro 12 cani": giudice toglie i figli a una coppia

Flavia Vento "Ecco cosa faccio per sopravvivere!"

Flavia Vento si racconta senza filtro e parla delle sue idee politiche e del nuovo lavoro.
flavia-vento-dogsitter

Flavia Vento è tornata alla ribalta come reginetta della rete, grazie ai suoi esilaranti tweet. Migliaia i suoi follower che ritwittano le sue massime e in molti che la vorrebbero come nuovo sindaco della Capitale.

Intervistata da Selvaggia Lucarelli, Flavia Vento dichiara: “Non è vero che mi candido a Sindaco. Tifo per Alfio Marchini perchè Roma ha molti problemi, la prostituzione e le buche, e Roma ha bisogno di un grande sindaco”.

Si è espressa anche su Grillo e il Movimento5Stelle di cui Flavia era grande sostenitrice fino a poco tempo fa: “Grillo non mi piace più, è un dittatore e non mi ha neanche mai detto grazie per il mio appoggio. I problemi del paese sono la fame e la criminalità e lui non è credibile come capo del governo, preferisco Renzi”. 

Flavia ha cercato di scrivere un libro di poesie, ma ciò non le ha dato da vivere quindi racconta di come riesce a cavarsela nel quotidiano: “Io sono una persona umile per cui chiedo aiuto a mio padre e a altri parenti che sono benestanti e poi faccio la dogsitter. E comunque piuttosto che fare la escort vado a fare la barbona”.