diredonna network
logo
Stai leggendo: Il Papa umile: rinuncia all’anello d’oro

Cassidy, violentata a 13 anni suicida a 15: in questa lettera il suo ultimo desiderio

Oroscopo dal 23 febbraio all'1 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Violentata a 7 anni dal compagno della madre. Il processo dura 20 e l'accusa cade in prescrizione

Le ceneri dei defunti diventano vinili per dare ancora "voce" ai morti

Tenetevi forte: arriva il sequel di Love Actually

Traffico d'organi: il dramma dei bambini e dei profughi scomparsi nel nulla

25 lettere di (non) amore di uomini violenti alle proprie donne

Niente carcere per il 19enne stupratore. La pena: "Niente sesso fino al matrimonio"

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

"Trascurano i figli per accudire i loro 12 cani": giudice toglie i figli a una coppia

Il Papa umile: rinuncia all'anello d'oro

Papa Francesco rinuncia all'anello d'oro e sceglie un modello in argento dorato.Un percorso caratterizzato dall'umiltà e dalla semplicità, nonostante le prime inevitabili critiche.
papa-francesco

Papa Francesco sceglie l’umiltà. 

L’anello del pescatore da lui scelto non sarà d’oro ma d’argento. L’immagine di San Pietro con le chiavi sarà consegnata al nuovo Papa domani, in occasione della Messa per l’inaugurazione del pontificato. La creazione era stata data da Manfrini al segretario di Paolo VI, monsignor Macchi. Al Papa in questi giorni è stato proposto insieme ad altri due modelli. Ma Francesco ha scelto quello dell’artista scomparso nel 2004 a Milano. 

Papa Francesco ha deciso di conservare lo stemma che aveva anche da vescovo.  “Lo scudo blu è sormontato dai simboli della dignità pontificia, uguali a quelli voluti dal predecessore Benedetto XVI (mitra collocata tra chiavi decussate d’oro e d’argento, rilegate da un cordone rosso). In alto l’emblema della Compagnia di Gesù: un sole raggiante e fiammeggiante caricato dalle lettere, in rosso, IHS.  La lettera H è sormontata da una croce; in punta, i tre chiodi in nero. In basso, si trovano la stella e il fiore di nardo. La stella, secondo l’antica tradizione araldica, simboleggia la Vergine Maria, madre di Cristo e della Chiesa; mentre il fiore di nardo indica San Giuseppe, patrono della Chiesa universale.”

Il Papa esprime la propria devozione verso la Vergine e San Giuseppe.  

L’anello del pescatore che Papa Francesco porterà da domani non è d’oro, ma d’argento dorato dunque.

Il percorso caratterizzato dalla semplicità del nuovo Papa prosegue. Anche il presidente della Corte Suprema di Giustizia argentina ha ribadito come il Papa sia assolutamente innocente e estraneo alla dittatura dal 1976 al 1983. Nessuna complicità con le violazioni al diritto umano.
 
Nonostante le prime critiche, Papa Bergoglio piace molto, e a molti.