diredonna network
logo
Stai leggendo: Fa causa alla moglie perchè “brutta”, il giudice gli da ragione

Grey's Anatomy: nuove stagioni già in programma?

La magia de l'Incantevole Creamy torna in tv: ecco quando e dove

Lui la dà alla fiamme. Lei lo difende dalla D'Urso. Momento di TV shock

"Streghe": è in arrivo un prequel della serie?

Gli insulti stupidi ad AstroSamantha per il nome della figlia (e forse è pure una bufala)

Oroscopo dal 12 al 18 gennaio 2017 - Come sopravvivere alle stelle

La dedica di Ryan Gosling è la più commovente dichiarazione d'amore di sempre

"Se hai il ciclo non puoi entrare": la rivolta social delle donne indiane

Siamo fatti così: torna in tv il cartone che racconta il corpo umano. Ecco quando e dove

Fiocco azzurro per Ellen Pompeo: la Meredith di Grey's Anatomy mamma per la terza volta

Fa causa alla moglie perchè "brutta", il giudice gli da ragione

Un divorzio particolare causato dalla nascita di una figlia "estremamente brutta".Il giudice ha accolto la richiesta dell'uomo che ha chiesto l'annullamento.
matrimonio-brutta

Un divorzio particolare quello che sto per raccontare. 

Un uomo ha portato in tribunale la moglie, accusandola di essere brutta. Divorzio ottenuto e anche un risarcimento morale di 120.000 dollari.

moglie-brutta

È successo nel nord della Cina. La coppia ha avuto una figlia definita dal padre stesso “estremamente brutta” e colpevole di non somigliare a nessuno dei due genitori. Ha quindi accusato la donna di averlo tradito, ma alla fine la donna ha ammesso il suo segreto. La sua bellezza era stata costruita negli anni grazie a diversi interventi chirurgici. 

L’uomo non ha preso bene la rivelazione e ha denunciato la donna chiedendo l’annullamento immediato del matrimonio perchè basato su false premesse. Il giudice gli ha dato ragione.