diredonna network
logo
Stai leggendo: Ricetta biscotti di Pasqua glassati

Ricetta biscotti di Pasqua glassati

I biscotti di Pasqua glassati, sono una simpatica idea per addolcire la colazione o la merenda dei vostri bambini. Hanno forme e colori che ricordano la Pasqua e sono pertanto ottimi da portare a cene o pranzi da parenti e amici per la loro genuinità e dolcezza.Nel prepararli, sentitevi libere di coinvolgere i vostri bambini: saranno sicuramente felici di poter "mettere le mani in pasta" e sprigionare la loro fantasia e creatività nel personalizzare questi dolcetti.
banner-pasqua
biscotti-pasqua-glassati
box-informazioni-biscotti

Ingredienti:

  • 370 gr di farina
  • 220 di burro (meglio se a temperatura ambiente)
  • 240 gr di zucchero
  • 1 uovo intero ed un tuorlo
  • due cucchiai di aroma (vaniglia o mandorla)
  • un pizzico di sale
  • stampini con forme pasquali

Per la glassa:

  • 2 albumi d’ uovo
  • 1 cucchiaio d’ acqua
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • coloranti alimentari a piacere
  • due tazze di zucchero a velo
  • aromi associati ai coloranti

Preparazione

Fase 1: 

Creare un composto omogeneo, montando il burro con lo zucchero, l’uovo intero e il tuorlo d’uovo. Continuare a lavorare il composto, aggiungendo la farina e un pizzico di sale, fino a rendere la pasta elastica. Infine, avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e poi riporre in frigorifero a riposare per una mezz’oretta.

Fase 2: 

Passato il tempo necessario, rimuovere l’impasto dal frigorifero; dividere quindi la pasta in parti più piccole per poi stenderle ad uno spessore di mezzo centimetro, servendosi di un mattarello. A questo punto si è pronti per ritagliare le figure a tema pasquale nelle forme a ciascuno più congeniali, servendosi possibilmente di stampini già pronti per facilitare l’operazione. Disporre quindi i biscotti su una teglia con carta da forno e cuocere in forno per 12 minuti a 175 gradi.

Preparazione glassa:

Mentre i biscotti cuociono nel forno, iniziate a preparare la glassa. Mixare insieme gli albumi d’uovo, con lo zucchero a velo e il succo di limone, aggiungendo adagio il cucchiaio d’acqua per ammorbidire il composto. Attendere ad aggiungere coloranti e aromi. Separare il composto in diversi recipienti per poter creare diversi colori e relativi gusti, impiegando diversi coloranti e aromi. 

Decorazione:

Decorare a piacere i biscotti nel modo preferito, sprigionando il gusto e la fantasia e servendovi anche di codette arcobaleno, perline, confettini colorati e gocce di cioccolato.

Altre ricette di Pasqua:

Tra le ricette della tradizione pasquale simili a quella qui presentata annoveriamo i quaresimali, biscotti tipici della pasticceria siciliana.