diredonna network
logo
Stai leggendo: Cucito creativo: 3 tutorial per stuzzicare la tua fantasia

Cucito creativo: 3 tutorial per stuzzicare la tua fantasia

Segui passo passo questi semplici tutorial per realizzare degli originali lavoretti per te o da regalare!
Cucito creativo

Ago, filo, estro e fantasia: bastano questi ingredienti per entrare nel magico mondo del cucito creativo! Se siete innamorate del fai da te e vi piace personalizzare la vostra casa, gli accessori e l’abbigliamento della vostra famiglia e delle amiche sappiate che non importa essere delle sarte provette, ci sono tanti tutorial di cucito creativo facile adatti per principianti in cui potete cimentarvi anche se siete alle prime armi e perfezionare la tecnica per poi passare a lavoretti sempre più raffinati.

Cucito creativo: i tutorial

Passiamo all’atto pratico e vediamo insieme i tutorial che abbiamo selezionato di cucito creativo, idee simpatiche e originali che potete realizzare da sole e sentirei orgogliose delle vostre creazioni fai da te.

Cucito creativo country: il cestino porta oggetti

Se amate lo stile country chic allora potete provare a seguire questo semplice tutorial per realizzare un cestino multifunzione: può essere uno svuotatasche, un cestino portapane o un semplice porta oggetti. Scegliete una stoffa con colori e decorazioni tipiche dello stile country e sarà sicuramente perfetto!

Occorrente

2 quadrati di stoffa 32×32 cm
1 quadrato di ovattina 32×32 cm
2 quadrati di tela bioadesiva 32×32 cm
120 cm di nastro sbieco colorato in base alla fantasia/colore della stoffa scelta
filo da cucito
ago
spilla da balia
forbici

Procedimento

  • Stendete il quadrato di tela adesivo sul retro di un quadrato di stoffa e poi appoggiateci sopra un foglio di carta da forno. Passateci sopra il ferro da stiro molto caldo e fate in modo che aderisca la tela aderisca bene alla stoffa.
  • Dividete in 4 il nastro sbieco, e ogni parte poi tagliatela per la lunghezza. Piegate a metà ogni accetto e cucitelo a macchina e rovesciatelo aiutandovi con una spilla da balia in modo che la cucitura rimanga interna. Stirateli e cucite i lembi della stoffa con dei punti invisibili.
  • A questo punto sistemate i laccetti sul dritto di un quadrato di stoffa posizionandoli due per lato e ognuno a 8 cm di distanza dal bordo. Mettete sopra l’altro quadrato di stoffa a cui avete applicato la tela, dritto contro dritto e poneteci sopra l’ovattina. Fermate tutto con degli spilli e poi con un’imbastitura ricordandovi di lasciare aperto uno spazio di 12-15 cm che vi servirà per rovesciare il lavoro in modo da avere la stoffa dal dritto.
  • Una volta finito rivoltate il lavoro e fate in modo di spingere bene gli angoli aiutandovi con un ferro da maglia o un piccolo bastoncino. A questo punto chiudete con dei punti invisibili l’apertura che avete lasciato per rovesciare il lavoro e poi stirate tutto per far aderire la tela adesiva all’ovattina.
  • Adesso fate un’imbastitura che unisca i punti in cui avete inserito i laccetti, ripassate l’imbastitura con la macchina da cucire. Infiocchettate i laccetti per formare i quattro angoli e il vostro cestino country è pronto.

Cucito creativo di Natale: bastoncini di zucchero

Se già avete l’acquolina in bocca sappiate che non sono da mangiare! Con pochissimi euro potrete creare delle carinissime decorazioni natalizie da mettere sull’albero oppure da utilizzare per creare ghirlande da appendere al camino, alle finestre oppure alla cappa della cucina. È un tutorial facilissimo!

Occorrente
stoffa a righe bianche e rosse per riprodurre la classica colorazione dei bastoncini di zucchero
ovatta
ago
filo rosso
nastrino in raso rosso
colla a caldo
piccole decorazioni natalizie

Procedimento

  • Disegnate su del cartoncino i modelli dei vostri bastoncini di zucchero, scegliete quindi la dimensione. Ritagliate il modello e posizionatelo sulla stoffa piegata doppia e al rovescio.
  • Disegnate le sagome dei bastoncini con una penna, fermate la stoffa doppia con degli spilli e ritagliate a circa 2 cm dal bordo, in modo da facilitarvi l’operazione di cucitura.
  • Adesso potete cucire le sagome o con la macchina da cucire oppure a mano lasciando un buchetto di circa 5 centimetri che vi servirà per mettere l’imbottitura. Tagliate la stoffa in eccesso al bordo lasciandone comunque almeno 1/2 centimetro e rovesciate il lavoro aiutandovi con un ferro da maglia.
  • Inserite l’ovatta dal buco che avrete lasciato imbottendo bene il bastoncino e terminate il lavoro cucendo la parte rimasta aperta e creando anche un occhiello col filo in modo da poter appendere il bastoncino all’albero o alla ghirlanda.
  • Tagliate un pezzo di nastro di raso rosso, legatelo attorno al bastoncino e fate un fiocchetto, applicate una goccia di colla a caldo al centro e incollateci una piccola decorazione natalizia. Ecco pronto il vostro bastoncino di zucchero per addobbare la casa per le feste natalizie.

Cucito creativo: la borsa reversibile

Una borsa in stoffa fa sempre comodo: per la sua leggerezza è comodissima per sostituire quella classica in estate ma può essere anche usata come seconda borsa se andate a fare la spesa. Il tutorial originale lo trovate qui.

Occorrente
2 tipi di stoffe diverse (oppure stoffa + fodera)
necessario per imbastire
cartamodello
macchina da cucire

Procedimento

  • Scaricate il cartamodello da qui e ricavate quattro sagome: due di una stoffa e due dell’altra. Segnatevi con un piccolo taglietto le pinces che trovate sul cartamodello che poi chiuderete per prima cosa con la macchina da cucire.
  • Con il punto zig zag chiudete tutta la sagoma della borsa tranne la parte che si trova in mezzo ai manici (questo fatelo per entrambe le sagome). Unite adesso le due sagome della stessa stoffa dalla parte del dritto facendo combaciare bene le due pinces.
  • Spillate tutta la borsa tranne i manici. Fate la stessa cosa anche per le altre due sagome dell’altra stoffa.
  • Prendete una delle due sagome, rivoltatela al contrario e mettetela dentro l’altra, facendole combaciare bene. A questo punto spillate insieme le due stoffe nella parte dell’apertura delle borse e cucitele insieme.
  • Come ultima cosa rimangono da cucire i manici e rifinire le cuciture di tutta la borsa. Rigirando poi il lavoro avrete la borsa da dritto.