diredonna network
logo
Stai leggendo: “Sono diventata mora, ho tolto tacchi e lenti: così ho fatto carriera”

"Sono diventata mora, ho tolto tacchi e lenti: così ho fatto carriera"

Cambiereste il vostro aspetto per un lavoro migliore? Ecco la risposta di Eileen Carey che si è tinta i capelli ed è diventata una delle 100 donne più influenti al mondo.
Fonte; @eileenmcarey

Se pensate che l’aspetto fisico non possa condizionare la vostra situazione lavorativa, con questa storia dovrete presto ricredervi. A spiegarlo è la giovane americana Eileen Carey, amministratrice delegata di 30 anni di un’azienda della Silicon Valley e inserita nel settembre 2017 dalla Bbc nella lista delle “100 donne più influenti e capaci di ispirare”.

Ero bionda, portavo le lenti a contatto e i tacchi a spillo. Adesso mi sono tinta i capelli di scuro e ho messo gli occhiali. Ecco come mi sono fatta strada e sono risultata più credibile. La prima volta che mi sono tinta i capelli ho seguito le indicazioni di una donna che aveva avuto successo negli affari.

Ha spiegato la giovane amministratrice proprio alla Bbc, motivando il perché della sua scelta estetica. Queste alcune foto che ritraggono Eileen prima del suo cambiamento:

Eileen ha proprio fatto una grande trasformazione che a detta sua l’avrebbe aiutata ad essere più considerata nell’ambiente di lavoro.

I colleghi precedentemente la paragonavano spesso all’amministratrice delegata di Theranos, Elizabeth Holmes, famosa per i problemi di non poco conto della sua azienda che l’hanno portata da miliardaria a zero.

Durante una giornata di lavoro, alla CEO di Glassbreaker (azienda sviluppatrice di software fondata da Eileen stessa), era stato detto che gli investitori si sentirebbero più a loro agio con una donna mora piuttosto che con una bionda. Una questione psicologica quindi e che probabilmente trova radici nei luoghi comuni popolari. Ma Eileen non è la prima ad aver avuto questo pensiero:

C’erano donne che hanno fatto la stessa cosa e abbiamo parlato di questo pregiudizio sulle ragazze bionde che sono più abbordate nei bar, ma meno credibili. Voglio essere vista come una donna d’affari, non un oggetto sessuale. Anche se il problema delle molestie esiste.

Ha spiegato inoltre la donna sempre alla Bbc. Eileen Carey ha infatti sostituito i suoi amati tacchi a spillo e le lenti a contatto con uno stile più mascolino caratterizzato da pantaloni e occhiali da vista. Un look che, in ambito lavorativo, l’ha aiutata a evitare le avance dei colleghi ed essere vista come una leader seria e professionale.