diredonna network
logo
Stai leggendo: Mai provato il c string? 3 modelli dell’unico perizoma davvero invisibile

Mai provato il c string? 3 modelli dell'unico perizoma davvero invisibile

Il C string è l'unico perizoma davvero e completamente invisibile. Vediamo come si usa e i diversi modelli, dal bikini al... vibratore!
c-string perizoma

Il C string è la nuova frontiera del perizoma. Invisibile sotto qualsiasi tipo di abito, da quelli più attillati fino a quelli con spacchi vertiginosi. Il nome “C” string deriva dalla forma del perizoma che somiglia molto ad una lettera C. La forma ricorda anche un cerchietto per i capelli e sembra quasi impossibile capire come indossarlo. Vediamo che tipi di modelli esistono e come indossarli.

1.  C String: come si indossa

c-string perizoma

Il C string è probabilmente l’intimo più minimal che sia mai stato inventato: i classici perizomi, a confronto, sono quasi pudici. Vedendolo non possiamo far altro che chiederci come faccia a stare su e rimanere al suo posto: praticamente è auto reggente e funziona quasi ad incastro. La parte posteriore infatti si infila leggermente tra le natiche e rimane incastrata lì.

Questo perizoma è l’ideale se dobbiamo indossare un vestito particolarmente stretto sul lato B o se abbiamo uno spacco importante sul vestito. Non è sicuramente comodo o l’ideale da portare tutti i giorni, chi lo ha provato ha detto di sentirsi leggermente a disagio quando lo indossa e di aver costantemente paura che possa cadere in ogni momento anche se alla fine non è mai successo.

I modelli disponibili online sono moltissimi, esistono anche store italiani appositi che li vendono. Uno dei modelli più venduti è quello leopardato, seguono i modelli basici color carne o neri e quelli in pizzo. Esistono anche dei C string adesivi che non vi consigliamo affatto: potete immaginare da sole il dolore nel momento in cui il perizoma andrà strappato via.

Tra i modelli troviamo anche i C string da uomo: non ci è ancora molto chiaro a cosa possono servire e perché un uomo dovrebbe indossare una cosa così scomoda, ma come per le donne anche per gli uomini il prodotto sembra vendere relativamente bene. A seguito del successo del C string è stato ideato anche il modello da spiaggia.

2. C string bikini in spiaggia

c string bikini
Fonte: web

La situazione è degenerata quando qualcuno ha pensato di inventare anche un costume da bagno realizzato allo stesso modo e con la stessa forma. Il costume resiste all’acqua, ai tuffi e al mare, ma qualcuno andrebbe davvero in spiaggia con questo outfit? A quanto pare sì, perché i bikini C string sono molto venduti. Possono essere acquistati solo i perizomi o si possono comprare assieme al reggiseno abbinato.

Il costume C string è disponibile anche da uomo e sembra andare molto più di moda di quanto si possa pensare. Su molte piattaforme social diverse gli uomini fanno vedere come indossarlo, lo testano per vedere quanto resiste e lo indossano molto fieri. Esistono anche dei video di uomini che saltano indossando il loro C string per mostrarci quanto è resistente.

Sul web si trovano molti video di donne che indossano il C string in spiaggia per filmare le reazioni dei passanti. Questi esperimenti sociali mostrano praticamente le stesse reazioni: le persone sono abbastanza sconvolte e sorprese.

3. C string vibrante

c string vibratore
Fonte: web

Tra le varianti del C string troviamo anche il sex toy, ovvero la versione vibrante. All’interno della confezione troviamo il C string e il suo telecomando, il perizoma si aziona fino a tre o quattro metri di distanza in base a quanto cariche sono le batterie. Il perizoma può vibrare in dieci modi diversi, può variare velocità e intensità delle pulsazioni. Può essere utilizzato come gioco erotico in coppia o da sole. Invece di terminare con il ferretto come i classici C string termina con un cerchietto nero che probabilmente serve per aumentare aderenza e presa.

Cosa ne pensate di questo nuovo capo di lingerie? Lo provereste? Ma soprattutto indossereste questo tipo di bikini in spiaggia?