diredonna network
logo
Stai leggendo: La madre di Whitney Houston scrive un libro in memoria della figlia.

Legge choc: "I medici possono mentire alle madri per evitare gli aborti"

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Ha detto basta ma non ha urlato": quindi non è violenza sessuale

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

"6 motivi per scegliere una fidanzata dell'est": è polemica per la lista di Rai1

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

La vita in Nord Corea: "A 9 anni ho visto giustiziare una donna per aver visto un film di Hollywood"

"Questa è mia figlia poco prima di morire": il disperato gesto di un padre contro il bullismo

Perdono i genitori in una settimana: il mondo si mobilita per pagare il mutuo ai tre fratelli

"Lui, il grande fotografo, che mi fotografava bambina e mi stuprava"

La madre di Whitney Houston scrive un libro in memoria della figlia.

A distanza di quasi un anno dalla morte della sua adorata figlia, la madre della cantante,ne racconta la tormentata vita all'interno di un libro che promette già grandi vendite.
Da quella orribile sera in cui la cantante fu trovata morta nella vasca da bagno di uno dei più famosi hotel di Los Angeles, la madre Cissy esce allo scoperto e racconta tutta la vita della figlia, tra gioie, successi, ma anche tanti dolori, all’interno di un libro che appare già come un tributo dei migliori.

Un flashback lungo 40 anni, dai primi passi nel mondo della canzone (cui la stessa madre Cissy – ex cantante gospel, aveva indirizzato la figlia); fino al tormentato rapporto d’amore con l’ex marito Bobby Brown, spesso considerato colpevole, di aver iniziato la Houston al mondo della tossicodipendenza.

Cissy accusa in modo molto diretto l’ex marito della figlia, per averla costretta ad una vita di botte, droga ed umiliazioni, probabilmente causate dalla profonda invidia di Brown, verso una moglie di talento, che indubbiamente, lo avevo battuto in termini di popolarità, sia nel mondo del musica, che in quello del grande schermo.

Quel matrimonio sbagliato aveva “intossicato” la serenità della Houston, e di questo la madre Cissy ne ha voluto denunciare l’evidenza al mondo intero.

A noi, resta solo il grande vuoto lasciato da una cantante di talento, che, come altri che l’hanno preceduta, se ne è andata troppo presto.