diredonna network
logo
Stai leggendo: La madre di Whitney Houston scrive un libro in memoria della figlia.

Cassidy, violentata a 13 anni suicida a 15: in questa lettera il suo ultimo desiderio

Oroscopo dal 23 febbraio all'1 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Violentata a 7 anni dal compagno della madre. Il processo dura 20 e l'accusa cade in prescrizione

Le ceneri dei defunti diventano vinili per dare ancora "voce" ai morti

Tenetevi forte: arriva il sequel di Love Actually

Traffico d'organi: il dramma dei bambini e dei profughi scomparsi nel nulla

25 lettere di (non) amore di uomini violenti alle proprie donne

Niente carcere per il 19enne stupratore. La pena: "Niente sesso fino al matrimonio"

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

"Trascurano i figli per accudire i loro 12 cani": giudice toglie i figli a una coppia

La madre di Whitney Houston scrive un libro in memoria della figlia.

A distanza di quasi un anno dalla morte della sua adorata figlia, la madre della cantante,ne racconta la tormentata vita all'interno di un libro che promette già grandi vendite.
Da quella orribile sera in cui la cantante fu trovata morta nella vasca da bagno di uno dei più famosi hotel di Los Angeles, la madre Cissy esce allo scoperto e racconta tutta la vita della figlia, tra gioie, successi, ma anche tanti dolori, all’interno di un libro che appare già come un tributo dei migliori.

Un flashback lungo 40 anni, dai primi passi nel mondo della canzone (cui la stessa madre Cissy – ex cantante gospel, aveva indirizzato la figlia); fino al tormentato rapporto d’amore con l’ex marito Bobby Brown, spesso considerato colpevole, di aver iniziato la Houston al mondo della tossicodipendenza.

Cissy accusa in modo molto diretto l’ex marito della figlia, per averla costretta ad una vita di botte, droga ed umiliazioni, probabilmente causate dalla profonda invidia di Brown, verso una moglie di talento, che indubbiamente, lo avevo battuto in termini di popolarità, sia nel mondo del musica, che in quello del grande schermo.

Quel matrimonio sbagliato aveva “intossicato” la serenità della Houston, e di questo la madre Cissy ne ha voluto denunciare l’evidenza al mondo intero.

A noi, resta solo il grande vuoto lasciato da una cantante di talento, che, come altri che l’hanno preceduta, se ne è andata troppo presto.