diredonna network
logo
Stai leggendo: Costumi interi: storia e proposte moda di un pezzo must-have!

Estate 2017: come avere 9 costumi acquistandone solo 3 (o 4 con 2)

Campanellini per le fate, semi di miglio e Mia Bu, una formula magica per essere "liberi come bambini"

Calze trash per gambe... da animali

5 Spose spiegano perché non hanno perso Peso per il loro Matrimonio

Saldi estivi 2017: quando iniziano Regione per Regione e i must have della stagione!

Costumi Calzedonia 2017: colori, fantasie e stampe uniche!

Come vestirsi a un matrimonio: i consigli per tutti i tipi di celebrazione

Giurarsi amore eterno con gli anelli con le impronte digitali

Il capo lo manda a casa perché indossa i pantaloncini a lavoro: la risposta di questo ragazzo è semplicemente epica!

Arriva la notte di San Giovanni: 6 riti per trovare l'amore e scoprire chi sposerai

Costumi interi: storia e proposte moda di un pezzo must-have!

I costumi interi sono, da qualche anno, diventati un vero e proprio must-have, e quest'anno sono la super tendenza tra le proposte dei brand di abbigliamento beachwear. Da Calzedonia a Yamamay, da Oysho a Parah i modelli sono tantissimi, così come le loro linee e fantasia. Scoprite insieme a noi tutti i dettagli dei costumi interi 2017!
Costumi interi
Costumi interi: dagli anni ’50 ad oggi

Oltreoceano lo chiamano “one piece”, ed è il costume da bagno più desiderato per questa estate 2017. Forse non tutte se lo potranno permettere ma, tra le nuove proposte delle collezioni beachwear 2017, gli stilisti e i brand svelano svariati modelli, adatti ad ogni tipologia di forma fisica: costumi interi dal sapore vintage, sgambatissimi stile anni ’80, olimpionici e cut-out. E se prima erano riservati a signore e donne over-60, ora i costumi interi sono i più richiesti dalle under-21, che non li indossano solo al mare e in spiaggia, ma anche in città: sì, perché quest’anno i one piece sono talmente ricercati che non si sfoggiano soltanto al mare. Abbinateli ad un paio di semplicissimi jeans dal taglio boyfriend o a una gonna e il gioco è fatto!
Scopriamo insieme la storia di questo capo e tutte le proposte moda 2017!

Storia dei costumi interi

Costumi interi: la storia di un pezzo ever-green. Fonte: pinterest.com

Una storia d’amore che dura da secoli, quella tra una donna e il suo costume da bagno! Anche se è cambiato moltissimo nell’arco degli anni, sia nelle linee che nei modelli in cui viene proposto, il costume intero è un ever-green. Negli anni ’50, durante periodo delle pin-up, tutte le luci dei riflettori puntano sui costumi interi: linee morbide, raffinate e femminili, che conquistano immediatamente anche le icone di quel tempo. Di chi stiamo parlando? Delle splendide Brigitte Bardot e Marilyn Monroe, che hanno reso questo capo un must-have.

Costumi interi
Costumi interi: la storia. Fonte: pinterest.com

Negli anni ’90, invece, esplode la moda dei bagnini di Baywatch e della biondissima Pamela Anderson che corre sulle spiagge americane con un costume intero rosso fuoco e sgambatissimo: come dimenticarlo? Sgambatissimi e super stretti per dare risalto al decolleté che, sempre secondo la moda del tempo, doveva essere molto, molto generoso.

Costumi interi: tutte le proposte moda 2017

I costumi interi sono tra i modelli più glamour e trendy del momento. Da Calzedonia a Yamamay, passando per Parah, Oysho e moltissimi altri brand che firmano l’abbigliamento beachwear, ci sono creazioni che vi lasceranno senza fiato! Di costumi interi, per questo 2017 ce ne sono davvero tantissimi, anche se sono proprio quelli più classici a ricoprire il ruolo principale in questa stagione.

Il nero…

Costumi interi
Costumi interi 2017: il nero. Fonte: calzedonia.com, parah.com, yamamay.com, oysho.com

Impossibile non citare il classicissimo costume intero nero: scollature, trasparenze e dettagli sono l’elemento in comune per questo modello ever-green. Calzedonia lancia un modello con gioco di intrecci sulla scollatura e una sgambatura profonda che slancia la figura. Parah propone un modello semplicissimo, con spalline e imbottitura. Yamamay crea un pezzo con spalline sottili annodate sulle spalle, una composizione a fasce e un rinforzo in tono più scuro sulle coppe per un look strutturato e dinamico, Oysho punta tutto sulle trasparenze.

… o il bianco?

Costumi interi
Costumi interi 2017: i bianchi. Fonte: oysho.com, calzedonia.com, yamamay.com

Perfetti per far risaltare l’abbronzatura e, se abbinati a gonne o pantaloni palazzo, conferiranno al vostro look quel tocco in più! Oysho crea un costume intero bianco con ricami sulle spalline, Calzedonia lancia un semplicissimo modello con scollatura profonda. Yamamay, invece, ci propone un modello incrociato sul davanti (in stile trikini), con un ampio scollo a V e chiusura con laccetti annodati sui fianchi, per uno stile romantico e sensuale.

Spazio alla fantasia!

Costumi interi
Costumi interi 2017: fantasia. Fonte: calzedonia.com, oysho.com, parah.com

Per chi vuole fuggire dai costumi interi monocolore, ci si può lanciare alla ricerca di grafiche e stampe, anche piuttosto astratte: una dritta? A catturare principalmente l’attenzione sono le righe e i fiori! Calzedonia ci propone un modello simpaticissimo, con fantasia a righe e ricamo di paillettes con anguria, Oysho crea un pezzo iper-femminile con volant e fiori rosa, mentre Parah punta sulla fantasia “giungla tropical”, con il dettaglio rete sul petto.

Trikini

Costumi interi
Costumi interi 2017: i trikini. Fonte: goldenpoint.com, yamamay.com, parah.com

Quando il bikini tradizionale, composto da triangolo e slip con i laccetti diventa banale, e il costume intero taglio vintage vi ha annoiato, tra le tendenze moda estate 2017 viene rispolverato il trikini: tagli cut-out, geometrie vedo-non-vedo e tessuti sempre più hi-tech.

Monospalla

Costumi interi
Costumi interi 2017: monospalla. Fonte: goldenpoint.com, parah.com, oysho.com

I costumi interi monospalla sono tra i modelli più in voga dei prossimi mesi. GoldenPoint ci propone un pezzo davvero unico, sia per il colore, sia per i particolari dettagli: “trikini moving”, con la fascia imbottita e in tessuto in tinta unita. Parah lancia un costume fantasia pop-flower blu, con coppe estraibili e un dettaglio sulla spallina. Oysho punta invece ad un costume intero monospalla dalle linee più semplici e pulite.

Amiche, cosa ne pensate dei costumi interi? Qual è il vostro modello preferito? Siamo sicure che non li sfoggerete solamente in spiaggia o in piscina!