diredonna network
logo
Stai leggendo: Jeggings: cosa sono, come indossarli e i modelli di tendenza

Estate 2017: come avere 9 costumi acquistandone solo 3 (o 4 con 2)

Campanellini per le fate, semi di miglio e Mia Bu, una formula magica per essere "liberi come bambini"

Calze trash per gambe... da animali

Costumi interi: storia e proposte moda di un pezzo must-have!

5 Spose spiegano perché non hanno perso Peso per il loro Matrimonio

Saldi estivi 2017: quando iniziano Regione per Regione e i must have della stagione!

Costumi Calzedonia 2017: colori, fantasie e stampe uniche!

Come vestirsi a un matrimonio: i consigli per tutti i tipi di celebrazione

Il capo lo manda a casa perché indossa i pantaloncini a lavoro: la risposta di questo ragazzo è semplicemente epica!

Arriva la notte di San Giovanni: 6 riti per trovare l'amore e scoprire chi sposerai

Jeggings: cosa sono, come indossarli e i modelli di tendenza

Pratici e facili da abbinare, i jeggings sono la nuova frontiera nel mondo della moda in fatto di pantaloni: evoluzione dei leggings, un passo avanti rispetto ai jeans! Scopriamo insieme tutte le particolarità di questo capo, comprese le tendenze primavera/estate 2017!
Jeggings
Jeggings. Fonte: bershka.com

La loro vestibilità è super skinny, i tessuti con cui vengono realizzati sono elastici e morbidi, e si differenziano per la loro linea pulita e molto semplice: una seconda pelle, da indossare durante tutta la bella stagione. Di cosa stiamo parlando? Dei jeggings, pantaloni pratici, comodi e facilissimi da abbinare! Grazie all’elastico in vita, questo capo si adatta perfettamente a ogni fisico, mantenendo un aspetto più strutturato rispetto ai semplici leggings, grazie alle finte tasche e alla zip con bottone, tipica invece dei jeans.

Tantissimi sono i brand che li hanno inclusi nelle loro collezioni primavera/estate 2017: scopriamo insieme qualche curiosità su questo capo, che si sta facendo largo nel mondo della moda!

Cosa sono i jeggings?

I jeggings sono, semplicemente, dei leggings leggeri ma con un effetto jeans e, proprio per questo, sono particolarmente indicati per il periodo primaverile ed estivo! Sono il compromesso perfetto tra la praticità dei leggings, leggerissimi e sottili, e lo stile versatile e sempre alla moda dei jeans skinny: insomma, una seconda pelle!

Jeggings
Jeggings. Fonte: calzedonia.it

I jeggings vengono realizzati con materiali molto leggeri, senza cuciture (e se ci sono non si vedono), non hanno cerniere, tasche o bottoni. Prevalentemente, si tratta di cotone elasticizzato, viscosa, poliestere o un misto di tutti questi materiali, con una finitura effetto jeans, che può essere stampata (quindi risultare liscia al tatto) oppure più granulosa, proprio come quella dell’inconfondibile denim! Questo fa sì che non costringano le cosce e, in particolare la zona dei fianchi, che sappiamo benissimo essere quella più critica: non solo può dare fastidio e limitare i movimenti, ma anche sottolineare gli eventuali “rotolini”, creando un effetto antiestetico.

Come abbinare i jeggings

I jeggings sono davvero molto versatili, infatti, si abbinano facilmente a qualunque outfit voi scegliate di indossare!
Da quelli più sobri e dalle linee eleganti per il lavoro, scuola e università, a quelli più fashion e con un dettaglio per le serate speciali, così come per il tempo libero.

Jeggings
Jeggings, come indossarli. Fonte: calzedonia.it

Parte critica numero uno: quali scarpe abbinare ai jeggings? Questi pantaloni leggeri ed elasticizzati sono molto versatili: se abbinati a sneakers otterrete un’outfit più casual e sportivo, se invece puntate ad un look più sofisticato ed elegante, abbinatele a decolleté o ballerine. Il trucco sta tutto (ovviamente) nell’abbinamento che scegliete!

Parte critica numero due: cosa indossare sopra? Crop top (la maglietta che lascia la pancia scoperta), e scarpe da ginnastica si rivelano la scelta vincente per i look da tempo libero. Con camicette morbide e cardigan, sono perfetti invece per mise più sobrie e per un look da tutti i giorni, soprattutto se abbinati a scarpe basse. Volete osare? Azzardate l’abbinamento a particolari top in pizzo, chiodi in pelle, scarpe dal tacco alto o anfibi: un vero e proprio must have!

Jeggings per la primavera/estate 2017

I brand che hanno incluso i jeggings nelle loro collezioni primavera/estate 2017 sono davvero tantissimi.

Jeggings
Jeggings primavera/estate 2017: Calzedonia. Fonte: calzedonia.it

Il colosso Calzedonia, ad esempio, li ha realizzati con patch decorative e glitterate, ricami e lettering. La palette cromatica include tonalità chiare, fresche ed estive, come il blu chiaro, il classicissimo color denim e il bianco, seguite da modelli dai colori più scuri come il nero, vinaccia, grigio e blu scuro.

Jeggings
Jeggings primavera/estate 2017: Bershka. Fonte: bershka.com

Il brand noto nell’ambiente del fast-fashion Bershka, invece, ci propone versioni di jeggings più colorate e vivaci: per dimenticarci nell’armadio il grigio e il nero e sfoggiare un rosso fragola o il classico color denim!

Dove comprare i jeggings?

I jeggings li potete acquistare in tantissimi negozi, come ad esempio Zara, H&M e Bershka, Tezenis, Calzedonia e Intimissimi, per citarne alcuni.

Amiche, cosa ne pensate dei jeggings? Li avete mai indossati? E come li abbinate di solito?