diredonna network
logo
Stai leggendo: Come realizzare dei meravigliosi sandali gioiello fai da te

So Stoned Collection: la terza collaborazione tra Rihanna e Manolo Blahnik sta per arrivare!

Carrie Bradshaw mood: su Amazon arriva la nuova linea di scarpe di Sarah Jessica Parker

Espadrillas 2017: tutti i modelli must have per l'estate!

Vestiti lunghi estivi 2017: tutte le tendenze e i modelli più belli della stagione!

La ginnasta: "Abusata per almeno 600 volte dai 13 anni dal medico sportivo"

"Mi staccava la pelle a morsi e mi strappò l'utero": quando la violenza è "normale"

Oroscopo dal 20 al 26 luglio - Come sopravvivere alle stelle

Si scatta un selfie con la sorella che sta partorendo e lo posta con queste parole

Quel "signora, ha goduto?" quando 5 uomini stuprarono Franca Rame

Chi vorrebbe ricevere una proposta di matrimonio da Starbucks come questa

Come realizzare dei meravigliosi sandali gioiello fai da te

Altissimi, flat o in versione ciabattina la parola d'ordine per i sandali gioiello è brillare! Ecco tutte le tendenze di stagione e come realizzarne un paio completamente fai-da-te: scoprite insieme a noi tutti i trucchi!
Sandali gioiello
Sandali gioiello: tendenze primavera/estate 2017, come realizzarne un paio fai-da-te. Fonte: mytheresa.com

Siete alla ricerca di un paio di scarpe da sfoggiare in primavera e in estate, con outfit eleganti e più casual? Puntate sul sandalo gioiello! Tacco alto o basso, senza dubbio è il modello più chic della bella stagione, sempre in tendenza in fatto di moda e si declina in così tante tipologie da diventare l’alleato perfetto non solo per un look da cerimonia, ma anche per mise serali dal tocco luminoso e sofisticato, o per un outfit da giorno, per un dettaglio cool e non passare inosservate!

Sandali gioiello passati alla storia

Per noi donne i sandali gioiello sono molto, molto più di un accessorio, o di un semplice sfizio. Amati e bramati: siamo disposte a fare (enormi) sacrifici per averli. Così come con le scarpe, li veneriamo, li collezioniamo e proviamo una sensazione di piacere indescrivibile quando ne entriamo in possesso. Come non citare la serie cult “Sex and the City”: parole come tacco 12, plateau, Manolo (Blahnik), suola rossa (Louboutin), Jimmy (Choo) sono entrate nel nostro lessico quotidiano. Non ci limitiamo più a dire semplicemente: “Ho comprato un paio di sandali gioiello splendidi”, ma passiamo direttamente all’identità di brand, parlando di: “Un paio di Gucci, Prada”.

Sandali gioiello
Sandali gioiello, i modelli più famosi. Fonte: jimmychoo.com; christianlouboutin.com; prada.com

Questo sandalo gioiello storico ha conquistato tutte le donne del mondo sin dalla sua prima apparizione. Chi dobbiamo ringraziare? Naturalmente Jimmy Choo, che ha deciso non solo di creare una calzatura articolata e complessa per l’intreccio in sé, ma anche tempestata di piccoli diamanti: una gioia per gli occhi! Monsieur Christian Louboutin sa il fatto suo riguardo alle scarpe da donna: sensualità e femminilità racchiuse in un unico paio di tacchi. E il sandalo gioiello Devibroda non è un’eccezione: appariscente, ma non volgare, questo sandalo ha suscitato scalpore, ma soprattutto successo. L’ultimo modello è molto semplice, ma d’effetto: questi sandali gioiello firmati Prada rappresentano l’essenza dell’eleganza. Sobri, ma preziosi, sono tempestati di pietre sul cinturino: uno creazione unica di Mrs. Prada.

Sandali gioiello per la Primavera/Estate 2017

Per ingannare le temperature ancora basse e bizzarre di questo periodo, vi consigliamo di indossarli con calze e calzini, per poi abbinarli ad abiti leggeri e fluttuanti, lunghi o corti che siano, e perché no, anche a un paio di jeans! I sandali gioielli sono (senza dubbio) le calzature must-have della bella stagione! Preziosi e scintillanti, sono i modelli su cui puntare per le occasioni speciali. In commercio troverete moltissime tipologie di altezze: dagli altissimi tacchi a spillo a quelli bassi con un tacco che non supera i 4 cm, in tendenza per questa primavera/estate 2017.

Sandali gioiello
Sandali gioiello: tendenza primavera/estate 2017. Fonte: mytheresa.com

La collezione di sandali gioiello firmati Jimmy Choo per la primavera/estate 2017 riserva infinite sorprese e, anche per questa stagione non mancano (come potrebbero?) gli effetti speciali: una cascata di glitter scintillanti ricopre i sandali, in pieno stile Jimmy Choo. Nuance di grigio antracite per i sandali gioiello in nappa laminata di Aquazzura, resi sensuali da un sottile cinturino alla caviglia e dal tacco a stiletto. La fascia in punta è impreziosita da cristalli e lustrini argentati per fare brillare le vostre mise da sera con fascino regale! Minimal nelle linee, ma già pronti a stupire: i sandali gioiello Brynn di Alexander Wang affascinano per il design essenziale in pelle nera, impreziosito dal cinturino rivestito di maxi cristalli.

Come realizzare dei sandali gioiello: qualche dritta!

Nei vari blog e social online spopolano alcuni bellissimi tutorial per realizzare dei sandali gioiello estivi fai-da-te: dai classici flats con laccetti, alle espadrillas basse, che possiamo indossare in qualsiasi momento: sì, perché i sandali gioiello saranno un must-have, da abbinare a pantaloni culottes, vestiti lunghi e fluttuanti, gonne, jeans e chi più ne ha più ne metta! Il procedimento è molto semplice, e l’occorrente che servirà per la realizzazione questo progetto lo potete recuperare facilmente in qualsiasi merceria o ferramenta: anche le meno esperte potranno creare con le proprie mani un accessorio così alla moda come i sandali gioiello!

Sandali gioiello
Sandali gioiello fai-da-te. Fonte: paperyandcakery.com

Un modo elegante per riciclare dei vecchi sandali infradito usurati, grazie a della bigiotteria e a della colla: questo è tutto ciò che vi serve per creare questi sandali gioiello incredibili, colorati, e perfetti da sfruttare sia di giorno che di sera! L’occorrente? Bigiotteria, colla, carta stagnola e vernice spray!

Sandali gioiello
Sandali gioiello fai-da-te. Fonte: paperyandcakery.com

Il primo step è quello di verniciare le vecchie infradito per dargli nuova vita: avvolgete la carta stagnola intorno al sandalo per proteggerlo, e scegliete il colore che più vi piace. In questo caso è stata scelta una vernice argento, per rendere il sandalo più prezioso! Dopo aver fatto qualche passata di colore, con l’aiuto della colla e qualche gemma colorata, potrete finalmente immergervi in fase creativa e realizzare il sandalo gioiello dei vostri sogni!  

Amiche, cosa ne pensate dei sandali gioiello? Noi non vediamo l’ora di indossarli durante le lunghe serate estive, magari abbinandoli ad abiti morbidi e freschi!