diredonna network
logo
Stai leggendo: Crisi rientrata tra Chiara Ferragni e il suo “raviolo” Fedez, nonostante la gaffe di lui che ricicla la dedica

Crisi rientrata tra Chiara Ferragni e il suo "raviolo" Fedez, nonostante la gaffe di lui che ricicla la dedica

La crisi è rientrata e l'amore è tornato a regnare sui social di Chiara Ferragni e Fedez, ma ecco che ai più maligni non è sfuggita la dedica ricilata.

La crisi a colpi di “defollow” è rientrata.

A confermare il gossip che l’amore procede a gonfie vela tra Chiara Ferragni e il rapper Fedez, oltre ai reciproci follow ricomparsi, ci hanno pensato le stesse social star, stavolta a colpi di video e scatti che attestano il loro amore (social e non solo).

C’è la carrambata della ferragni al suo “italian raviolo” all’aeroporto (dove i maligni non hanno mancato di far notare che lui non stacca neppure la mano dalla valigia per abbracciarla come si deve):

C’è questa foto, “Finalmente insieme”, condivisa da entrambi:

C’è il bacio con la lingua… di lui sul naso di lei, anche questo condiviso da entrambi, ma la Ferragni aggiunge anche il video di backstage:

C’è la foto “da ragazzini” di lei:

E il video “da ragazzini” di lui:

Una carrellata di puro amore, pucciosità e coccoline, coronato però da quella che in molti hanno ritenuto una gaffe di Fedez, che posta questa immagine con dedica… riciclata.

Già, perché

Quando lei si addormenta sulla tua spalla e tu resti immobile per non svegliarla. E ti chiedi come faccia il cuore a stare così comodo

è in realtà la frase che Fedez pubblicò già a gennaio 2016, quando era ancora legato alla studentessa Giulia Valentina.

Poco importa se, in realtà, questa dedica era stata realizzata da Fedez per un’edizione limitata dei Baci Perugina e che altri, prima di lui, non hanno esitato a dedicare poesie e canzoni ispirate ad altri occhi ai loro nuovi amori (Eros Ramazzotti, giusto per citarne uno).

Del resto il gossip deve pur trovare nuovi pretesti per “chiacchierare” e i due danno indubbiamente molte soddisfazioni in questo senso. Scommettiamo che la cattiveria non scalfirà minimamente Miss e Mister Raviolo.