diredonna network
logo
Stai leggendo: Tempo di togliere i collant, non le calze a rete: come abbinarle

Borse con frange: i modelli da avere e le anticipazioni per l'autunno/inverno 2017!

Il tema del Met Gala 2018 è davvero molto molto controverso

CaféNoir autunno/inverno 2017-2018: tutti i pezzi della nuova collezione!

Dimmi come porti la borsa e ti dirò chi sei

I "roller-tacchi" di Saint Laurent sono realtà (e hanno un prezzo!)

Zara collezione autunno/inverno 2017/2018: i capi che non possiamo non comprare

Carrie Bradshaw mood: su Amazon arriva la nuova linea di scarpe di Sarah Jessica Parker

Vestiti lunghi estivi 2017: tutte le tendenze e i modelli più belli della stagione!

Come funziona la pianta mangiafumo?

"Nella gioia e nel dolore, nella salute e nella malattia": la forza dell'amore di quest'uomo

Tempo di togliere i collant, non le calze a rete: come abbinarle

L'ultimo grande ritorno nel mondo della moda è la calza a rete, simbolo di sensualità negli anni '50-'60 torna come capo trendy e da indossare tutti i giorni, vediamo come.
calze a rete
Fonte: web

L’inverno è finito ed è ora di mettere via i collant pesanti e sfoggiare le calze a rete! La moda però non le vuole più come capo sexy e trasgressivo, ma come accessorio urban, comodo da indossare e bello da vedere.
Se invece volete renderle sexy potete scegliere la versione autoreggente:

1. Storia delle calze a rete e come sono tornate di moda

calze a rete
Fonte: web

Le calze a rete non sono di certo una novità, hanno iniziato ad essere popolari negli anni ’50. Prima di allora (e anche in quel periodo) le donne di norma indossavano solo calze color carne. Le calze nere erano associate al mondo burlesque e ad un universo comunque poco casto e serio.

Le prime a voler cambiare le regole e indossare calze nere e a rete sono state le star del cinema e del teatro, parliamo di donne del calibro di Marilyn Monroe e Brigitte Bardot. Come sappiamo successivamente negli anni ’60 nasce la minigonna, le calze a rete diventano quindi un must per le ragazze che volevano mostrare le gambe.

Il trend è andato un po’ a scemare negli anni ’70, ma è tornato prepotentemente negli anni ’80 come simbolo di eccesso o accessorio sensuale. Le indossava spesso anche Madonna durante i suoi concerti e lei era nota per essere un’icona trasgressiva e fuori dagli schemi.
Di nuovo negli anni ’90 e 2000 la moda delle calze a rete è leggermente svanita, fino ad ora! Da quest’inverno infatti avrete visto ovunque ragazze con calze a rete abbinate nei modi più trendy possibili. Se una volta a dettare moda erano le star del cinema, oggi possiamo dire con certezza che sono le webstar di Instagram: ogni trend riguardante make-up, capelli o outfit viene da lì. Le calze a rete fanno parte di questi trend virali, sono piaciute e sono state imitate in tutto il mondo.

Vediamo come indossare e abbinare le calze a rete adattandole al nostro look.

2. Come abbinare le calze a rete

calze a rete
Fonte: web

Se avete Instagram sicuramente avrete visto che nella maggior parte delle foto le influencer e le modelle le indossano con jeans strappatissimi. Le calze a rete oltre ad essere belle da vedere sono un ottimo compromesso se i jeans strappati vi piacciono ma non volete mostrare troppa pelle.
Un altro modo per indossarle è quello di indossare jeans normali a vita bassa facendo vedere le calze a rete in vita, indossando magari un top corto sopra.

Le calze a rete poi possono essere indossate anche sotto a minigonne o shorts, sia di jeans che in tessuto. L’importante è che quando indossate questo tipo di calza e questo tipo di look teniate il top sobrio. Una t-shirt bianca, una camicia o top di colori neutri sono perfetti per far risaltare le calze e non creare un look troppo pesante e dispersivo da vedere.
Il look è grunge e street, molto giovanile e sportivo quindi abbinate un top che si adatti ad esso.

Potete indossare le calze a rete anche con abiti eleganti a patto che siano semplici, sì quindi a tubini neri o vestiti in jersey. In questo caso potete anche optare per delle sneakers da abbinarci. Le calze a rete creano dei look molto versatili e possono essere sia eleganti che casual, ciò ci permette di adattare al look qualsiasi tipo di scarpa: dalla sneaker basica al tacco alto.

3. Calzini a rete e scarpe

calzini a rete
Fonte: web

Non sono calze a rete, la moda vede anche l’avvento dei calzini a rete! Se siete stanche dei soliti calzini bianchi o neri, ecco un’idea originale e molto bella da vedere.
I calzini a rete sono perfetti per essere indossati con le sneakers, ma non solo. Vedrete presto calzini a rete anche assieme a mocassini o tacchi a spillo. Il calzino a rete infatti fa risaltare o dona un tocco glamour in più anche a scarpe eleganti e décolleté. Vi piacciono le calze a rete? Siete contente che siano tornate di moda? Noi non vediamo l’ora di sfoggiarle!