diredonna network
logo
Stai leggendo: Infermiere paga il ticket ad una donna in difficoltà e viene punito dall’ Asl

Il video appello: "Signor Presidente, ero DJ Fabo, ora voglio poter morire"

Oltre Grey's Anatomy: una nuova serie tv per Ellen Pompeo

Oroscopo dal 19 al 25 gennaio 2017- Come sopravvivere alle stelle

Inchiesta choc: "Ecco chi sono gli oltre 200 religiosi pedofili in Italia" che continuano a fare i preti

Grey's Anatomy: nuove stagioni già in programma?

La magia de l'Incantevole Creamy torna in tv: ecco quando e dove

Lui la dà alla fiamme. Lei lo difende dalla D'Urso. Momento di TV shock

"Streghe": è in arrivo un prequel della serie?

Gli insulti stupidi ad AstroSamantha per il nome della figlia (e forse è pure una bufala)

Oroscopo dal 12 al 18 gennaio 2017 - Come sopravvivere alle stelle

Infermiere paga il ticket ad una donna in difficoltà e viene punito dall' Asl

Un infermiere, commosso da una donna senza denaro che doveva eseguire delle urgente analisi per la figlia, le ha pagato il ticket ed ora l'Asl lo punisce.
als

 

Un infermiere di Massa Carrara, Marco Lenzoni, trovandosi davanti ad una donna in difficoltà economiche che però doveva eseguire delle analisi urgenti per la figlia malata da settimane, ha deciso di pagarle il ticket.

Putroppo l’Asl non ha assolutamente apprezzato il gesto del suo dipendente e ha deciso di prendere dei provvedimenti disciplinari nei suoi confronti. La punizione non sarà inflitta per il gesto, quanto perchè Marco, anche sindacalista della Cgil, avrebbe successivamente rilasciato delle dichiarazioni offensive alla stampa locale.

 

La posizione assunta dall’infermiere nei giorni scorsi discredita in modo subdolo e strumentale l’immagine dell’Azienda, già fortemente lesa dai gravi fatti degli scorsi anni. Per l’uso strumentale dell’accaduto e la grave lesione che ne è conseguita all’immagine dell’Azienda e del Servizio sanitario pubblico, oltre che per le offese personali al Direttore Generale, questa Direzione avvierà i procedimenti disciplinari necessari nei confronti dell’infermiere.

La stampa infatti aveva precisato che l’uomo aveva parlato della regola per la quale non è possibile posticipare il pagamento del ticket, denunciandone la gravità.