diredonna network
logo
Stai leggendo: La nascita della figlia di Carmen Russo diventerà un reality.

Quando l'arcobaleno è rosa: la spiegazione del fenomeno

Cynthia Nixon come "Miranda": da Sex & The City alla politica

Look da fata dai capelli turchini per Rihanna

Il papà denuncia la mamma no-vax: la parola passa al tribunale

"Mangia, sei anoressica": Alessia Marcuzzi risponde alle critiche su Instagram

Il messaggio di Emma per l'amica Stefy, la mamma di Bea

Scuola: al via i Licei brevi, 4 anni invece di 5

È morta la mamma di Bea, la bambina prigioniera del suo corpo

Questo è il primo emoji della storia: ha 3700 anni la "faccetta" più antica

Itzel, la ragazza di 15 anni che ha ucciso il suo stupratore, è stata assolta

La nascita della figlia di Carmen Russo diventerà un reality.

In base a quanto dichiarato dai giornali del settore, il parto di Carmen Russo verrà ripreso dalle telecamere minuto per minuto.
Notizia freschissima, che darà credito ancor maggiore a tutti coloro che hanno letto nella gravidanza di Carmen Russo una sorta di rispolvero mediatico; la voce secondo la quale, il suo parto cesareo, previsto a breve termine, diventerà materiale per un reality.

Lei 54, lui quasi 64 anni, la coppia più platinata ed inossidabile della televisione italiana ha infatti firmato tutti i documenti necessari del caso (liberatoria etc…), per far sì che la nascita della loro piccola Maria (questo il nome scelto in onore, secondo loro, della grazia ricevuta in seguito ad un pellegrinaggio compiuto poco prima del concepimento) possa essere trasmessa in tv.

Il parto cesareo, verrà ripreso, e secondo le dichiarazioni dei futuri genitori diventerà materiale di base per un lungometraggio (ancora da stabilirsi se sarà materiale per la tv, o per il grande schermo).

In molti si chiedono ora, se sia corretto che questa gravidanza, tanto desiderata secondo i futuri genitori venga trasformata da “gioia privata” a notizia sbandierata ai quattro venti.