diredonna network
logo
Stai leggendo: Fabrizio Corona scappa e fa perdere le sue tracce

Il poliziotto la salva. 19 anni dopo lei gli fa un regalo speciale

"Non ci porterete via la libertà": la lezione di Ariana Grande e dei ragazzi d'oggi

Oggi Marco avrebbe compiuto gli anni: le toccanti parole di papà Gianni

Amazon Wardrobe: scegli, prova a casa gratuitamente, poi decidi se comprare

Creazioni in fimo: 3 idee facili, super carine e come realizzarle

Pronte a comprare i mobili Ikea su Amazon?

Internata in una clinica psichiatrica per impedirle di abortire: la drammatica storia di questa ragazza

Maturità 2017: ecco tutte le tracce della prima prova

Sexting, quella "prova d'amore" che può costare la vita

"Perché mi dice che le faccio schifo?": la risposta di Sergio Sylvestre contro gli haters

Fabrizio Corona scappa e fa perdere le sue tracce

Corona, dopo la notizia della condanna in via definitiva a 5 anni anni di reclusione, è letteramente sparito e ha fatto completamente perdere le sue tracce. Le forze dell'ordine lo stanno ancora cercando.
corona

Fabrizio Corona, il re dei paparazzi, è scappato ed è ufficialmente latitante e ricercato, dopo aver appreso che la Suprema Corte “ha reso definitiva la sentenza emessa dalla Corte di Appello di Torino, il 6 gennaio 2012, nel processo nel quale l’ex titolare dell’agenzia ‘Corona’s’ – fallita – era imputato per estorsione aggravata e trattamento illecito dei dati personali ai danni del calciatore franco-argentino David Trezeguet”. Corona, quindi, deve ora scontare 5 anni di carcere per estorsione aggravata ai danni di David Trezeguet, ex calciatore della Juventus.

La Polizia di Milano, tra silenzi e un grande imbarazzo – per esserselo fatto sfuggire proprio sotto gli occhi -, è andata a cercarlo presso tutti i possibili indirizzi che aveva a disposizione per notificargli il provvedimento e lo sta ancora cercando in queste ore, ma per adesso pare non ci sia nessuna novità. Sembra che gli ultimi avvistamenti siano stati presso un bar nelle vicinanze di casa sua dove ha bevuto un caffè e presso una palestra in centro che lui era solito frequentare, dove è stato visto entrare, ma mai uscire.

Intanto ci sono state le prime reazione dei vicini di casa di Corona che hanno accolto con gioia la notizia dell’arresto e si sono scagliati contro il fotografo dei vip: “Qualcuno non lo vedeva mai, qualcun altro non vede l’ora di non vederlo più”, “Se lo portassero pure via” e ancora “Non rispettava nessuna regola”. Invece, le persone a lui vicine, la famiglia, i suoi dipendenti e l’ex moglie Nina Moric lo difendono e lo invitano a tornare al più presto per costituirsi ed evitare così di peggiorare la sua situazione già piuttosto grave.

Stiamo a vedere se per una volta Corona decide di fare cosa giusta!