diredonna network
logo
Stai leggendo: Arriva la lingua di gomma per leccare il gatto. Ma la cosa incredibile è un’ altra

L'incidente di Noah Hathaway, il bambino guerriero de La Storia Infinita

La ragazza che salvò il soldato. Lui: "Non ho mai smesso di cercarti"

Arabia Saudita: "Le donne non possono guidare perché hanno un quarto di cervello"

Autocontrollo, quando troppo fa perdere il controllo e quando coltivarlo

Perché le coppie che guardano serie tv sono le più felici

Gloria, uccisa di botte a 23 anni dai parenti che la costringevano a prostituirsi

Gomma crepla: cos'è e come si usa

"Sex by surprise", subire violenza durante un rapporto sessuale consenziente

La lettera d'amore di Alain Delon al suo grande amore quando morì

Romy Schneider, il destino crudele dell'attrice che interpretò la principessa Sissi

Arriva la lingua di gomma per leccare il gatto. Ma la cosa incredibile è un' altra

Amiche che non riescono a instaurare un rapporto di coccole con il proprio gatto, qualcuno sembra aver pensato a voi! È infatti in arrivo la Licki Brush, una spazzola a forma di lingua di gomma con cui potrete spazzolare/leccare il vostro micio. Ma ne avevamo davvero bisogno?
Fonte: licki brush

Generalmente, a differenza di un cane, un gatto tende a essere molto più sfuggente caratterialmente (con le dovute eccezioni, è ovvio) e per alcuni è perciò davvero difficile riuscire a instaurare un rapporto affettivo con il proprio micio.
(In realtà, chi conosce bene i gatti sa bene che sono super affettuosi e come comunicano i lorosentimenti per noi).

Ma adesso, aprite bene le orecchie, c’è anche chi ha pensato a risolvere questo annoso problema delle coccole con il gatto! Come? Semplicemente, qualcuno ha pensato di brevettare e mettere in commercio una lingua di gomma con cui potete letteralmente leccare l’amato micio, che certamente (in realtà non ne siamo per nulla convinte) apprezzerà la manifestazione amorosa e ricambierà con un sacco di ronfanti fusa!

L’invenzione si chiama Licki Brush, e, per convincervi definitivamente che non si tratta di un’assurdità o di un fake, possiamo assicurarvi che la ditta produttrice ha persino un proprio sito Internet ufficiale dove possono essere visionati i diversi modelli e capire il funzionamento della “lingua coccolatrice”.

Fonte: licki brush

Come funziona la Licky Brush? La spazzola (perché di questo si tratta) ha appunto la forma di una gigantesca lingua, che il proprietario del micio deve semplicemente tenere in bocca, per poi mimare il gesto di leccare il pelo dell’animale, che allo stesso tempo, è ovvio, sarà anche ben pettinato.

 

Ma se già questo vi sembra incredibile, rimarrete senz’altro di sasso nel sapere che questa idea ha ricevuto un finanziamento record, tanto da essere stati in grado di lanciare una vera e propria campagna pubblicitaria e di aver già in cantiere ordini che superano abbondantemente le centinaia.

scatole di Licky Brush in partenza (Fonte: kickstarter.com)

La spazzola per leccare il micio di casa è ordinabile sul sito Licki Brush al prezzo di 19 dollari, e se siete abbastanza veloci potreste riceverla nel giro di pochissimi giorni!

Ora la vera domanda è: ma non bastava una spazzola normale e un po’ di tempo in più da dedicare ogni giorno agli amati felini? Davvero avevamo bisogno della lingua di gomma per leccare i nostri gatti? Noi un’idea sulla risposta l’abbiamo già? Amiche gattare diteci la vostra.