diredonna network
logo
Stai leggendo: Scaldacollo: scopri l’accessorio moda dell’inverno 2017!

Perché dovresti pensarci due volte prima di fare un piercing al trago

Into the Color: Oysho presenta la nuova collezione di costumi per l'estate 2017!

La versione Primark delle mule di Prada

Costumi Tezuk 2017: scopriamo insieme tutti i pezzi must-have!

Blu Niagara, il colore dei matrimoni e della primavera 2017

5 modi per avere vestiti nuovi senza spendere un capitale

La Balena Felice e la Pink Whale contro Blue Whale, il gioco del suicidio social

15 migliori idee per feste a tema diverse dal solito

Terapie di "riorientamento sessuale": "Ecco come si possono curare i gay"

Maturità: 6 trucchi per ricordare quello che si studia

Scaldacollo: scopri l'accessorio moda dell'inverno 2017!

In lana grossa o sottile, in feltro o pelliccia, colorato o con frange, ad anello o tubolare... è lo scaldacollo l'accessorio moda dell'inverno 2017! Scopri come indossarlo al meglio per un look unico e originale!
Scaldacollo
Fonte: Pinterest, Farfetch, Web

L’inverno con le sue rigide temperature è ufficialmente arrivato! È giunto il momento di tirare fuori dall’armadio gli accessori indispensabili per questa stagione: berretto di lana, guanti, paraorecchie e… ovviamente lei, la sciarpa! Ma tra le innumerevoli tipologie di sciarpe disponibili sul mercato, ce n’è una che in brevissimo tempo è diventata un vero e proprio must a cui né uomini né donne possono rinunciare: stiamo parlando dello scaldacollo!

Che sia in lana grossa o sottile, in feltro o pelliccia, a maglia o uncinetto, colorato o con frange, ad anello o tubolare… lo scaldacollo non è solo caldissimo, ma a seconda delle occasioni può rivelarsi un capo che può fare davvero la differenza su un look elegante o sportivo, facile da indossare e incredibilmente trendy!

Scopriamo insieme l’accessorio moda dell’inverno 2017 e come indossarlo al meglio per un look impeccabile!

Scaldacollo: una storia recente

Scaldacollo
Fonte: www.preppystudylife.blogspot.com, www.farfetch.com

A metà tra una sciarpa e una stola, lo scaldacollo ha una storia relativamente recente: fa la sua comparsa con il nome di snood nella collezione autunno/inverno 2009/2010 di Burberry! Realizzato rigorosamente in cashmere, dalla caratteristica forma ad anello circolare e dall’inconfondibile trama che da sempre caratterizza il marchio british. Sin dalla sua prima apparizione, lo snood si è contraddistinto per il suo piglio quasi rivoluzionario e per lo stile unisex.

Lo scaldacollo è stato visto al collo di molte celebrità, su tutte l’attrice-trendsetter Blake Lively che era solita sfoggiarlo sul set del noto telefilm GossipGirl, e la giovanissima ed elegantissima Emma Watson testimonial della campagna Burberry 2009/2010.

Dalle passerelle allo street style il passo è stato breve! In pochissimo tempo lo scaldacollo è diventato il must have della stagione fredda, in grado di soppiantare quasi completamente la classica sciarpa. Una tendenza mai sopita, ancora oggi infatti lo scaldacollo è l’accessorio moda dell’inverno, caldo e avvolgente, disponibile in vari materiali e colori, da indossare in qualunque occasione.

Come abbinare lo scaldacollo

Scaldacollo
Fonte: Stylosophy, Pinterest, f9vision

Come indossare al meglio il trend di stagione per un look sempre impeccabile e mai banale? Basta prendere spunto dall’icona di stile per eccellenza, la bionda Blake Lively che non sbaglia mai un colpo! È stata tra le prime a sfoggiare lo scaldacollo tra una pausa e l’altra dal set, in abbinamento all’intramontabile chiodo in pelle, jeans skinny e stivali, un look semplice ma di sicuro effetto!

Potete optare per uno scaldacollo in lana grossa in abbinamento a un classico pull e una minigonna, oppure un collo in pelliccia indossato su un maxipull, leggings e stivali alti, per un look comodo ma trendy! La bella attrice Selena Gomez lo indossa sopra un parka imbottito, pull e jeans skinny e in alternativa su un classico cappottino sui toni del grigio, t-shirt e camicia a quadri di tendenza, in perfetto stile urban!

Proposte moda per l’inverno 2017

Scaldacollo
Fonte: Christian Siriano, Kenzo, Ermanno Scervino, Zalando, Forever21, Asos

Lo scaldacollo è il capo moda indispensabile per l’inverno 2017 e, se ne siete ancora sprovviste, è giunto il momento di correre ai ripari! Non vorrete mica sfigurare? Ecco, appunto! Tante le proposte per la stagione fredda, per tutti i gusti e per tutte le tasche. Cominciamo con la sciarpa ad anello in lana grossa e rosso fuoco firmata Christian Siriano e, sulla stessa scia, la versione black e decisamente più casual proposta da Kenzo.

Non solo lana, rientra tra le novità di questo inverno anche il collo in pelliccia (molto meglio eco!) come quello morbido, caldo ed elegante sui toni del rosa di Ermanno Scervino, oppure il collo black in versione sporty di Adidas firmato Stella McCartney.

Passando poi alle versioni low cost, come lo scaldacollo in lana grossa con interni in morbida pelliccia proposto sui toni del grigio di Bickley+Mitchell, oppure sui toni del verde scuro e incredibilmente caldo disponibile sullo store di Forever21. Colorata sui toni del blu più vivace la versione in cashmere proposta da Johnstons e disponibile sullo store online Asos, e poi ancora il collo in pelliccia sui toni del marrone firmato Nas Nas da sfoggiare sopra un cappottino classico e acquistabile sullo store online Zalando.

Scaldacollo in lana, feltro o tessuto fai da te

Scaldacollo fai da te
Fonte: Web

Nei negozi e negli store online è facilissimo trovare lo scaldacollo che più si adatta al vostro stile! Ma se invece di acquistarlo già bello e pronto, provaste a realizzarne uno con le vostre manine? Per le amanti ed esperte di maglia e cucito, sul web sono disponibili tantissimi spunti e tutorial per realizzare uno scaldacollo semplicemente unico e originale!

Se avete deciso di sbarazzarvi di un vecchio maglione, non fatelo! Basteranno poche e semplici mosse per trasformarlo in uno scaldacollo nuovo di zecca! Tagliate le maniche, rivoltatele e unitele all’altezza delle spalle. Cucite le due parti con la macchina da cucire ottenendo la tipica forma tubolare e, armate di lana e uncinetto, create 2/3 asole e posizionate e fissate i bottoni che più vi piacciono. Et voilà, il vostro scaldacollo è pronto!

Se invece volete realizzare uno scaldacollo in tessuto, vi occorrerà una striscia di tessuto abbastanza lunga da poter fare un giro intorno al collo. A questo punto girate la striscia di tessuto e cucite le due estremità, lasciando almeno 5-6 cm di tessuto non cucito per realizzare l’asola. Poi cucite le due estremità più corte, rigirate il tessuto e posizionate il bottone.

Potrete inoltre realizzare lo scaldacollo in lana, se siete abili con i ferri, oppure in feltro e impreziosirlo con bottoni di varie forme e colori, borchie, perle e… tanto altro ancora! Date sfogo alla vostra fantasia per realizzare il must have dell’inverno 2017!