diredonna network
logo
Stai leggendo: Pantone, il verde Greenery colore del 2017: la moda si tinge di verde!

Le Spose di Giò, tra Made in Italy e tradizioni: ecco la nuova collezione 2016/2017!

Questo capo di lingerie, tra i più venduti a Natale, ha fatto arrabbiare molti

Scarpe: 10 modelli a meno di 50€ che tutte dovremmo avere nel nostro guardaroba

7 consigli per indossare benissimo i jeans skinny se sei curvy

Scaldacollo: scopri l'accessorio moda dell'inverno 2017!

Moda primavera-estate 2017: 10 tendenze per chi vuole anticipare i trend!

Collant fantastici e dove trovarli: 11 idee per l'inverno 2016-2017

Inchiesta choc: "Ecco chi sono gli oltre 200 religiosi pedofili in Italia" che continuano a fare i preti

"Sono grassa, ma mi vedo bella": da Victoria's Secret alla maternità, la sfida agli standard della modella plus size

Capodanno cinese: inizia l'anno del Gallo. Tu di che segno sei?

Pantone, il verde Greenery colore del 2017: la moda si tinge di verde!

Il verde Greenery sarà il tono di riferimento nella prossima stagione della moda: un colore brillante e vivace, sinonimo di rinascita. Com'è diventato il colore dell'anno? Scopritelo insieme a noi!
Verde Greenery: colore dell'anno Pantone 2017

Carlstadt, New Jersey. Potrebbe essere un nome come tantissimi altri, ma qui ha sede uno dei team più influenti nel mondo, Pantone, un’azienda statunitense che si occupa di tecnologie per la grafica, ma principalmente della catalogazione dei colori e della produzione del sistema di identificazione di questi ultimi. Ogni anno, a partire dal 2000, gli esperti del gruppo esplorano accuratamente le tendenze e scelgono scrupolosamente un colore come rappresentativo dell’anno stesso. E pensate un po’, la prima nuance scelta dall’azienda fu il “ceruleo”, citato anche nel celebre discorso di Miranda Pristley (Meryl Streep) nel film “Il diavolo veste Prada”.

I colori dello scorso anno, il rosa Quartz e il blu Serenity, li abbiamo visti praticamente ovunque, nella grafica passando nell’universo della comunicazione, nel design e anche nell’arredamento e, il colore del 2017 scelto da Pantone è il verde Greenery, PANTONE 15-0343.

Le fonti d’ispirazione per il verde “Greenery”

Il colore viene scelto ogni anno da un team di professionisti, in grado di cogliere le future tendenze cromatiche al cinema, sulle passerelle e nell’architettura.

Verde Greenery: colore dell'anno Pantone 2017

Di questo colore Leatrice Eiseman, direttore esecutivo del Pantone Color Institute, ha spiegato:

Il Greenery è la ricerca della passione e della vitalità personale. Il colore regala quel senso di rassicurazione a cui aneliamo in un contesto sociale e politico così complesso. Rispondendo al nostro continuo desiderio di ringiovanire e sentirci rivitalizzati, Greenery simbolizza la nostra voglia di recuperare il legame con la natura, con gli altri, e di prefiggersi un fine più importante. La tonalità viene scelta sulla base delle nostre esperienze concrete.

Leatrice spiega che, nel caso specifico del verde Greenery, il team ha notato che stilisti come Balenciaga, Gucci e Prada lo hanno usato per le loro collezioni, mentre le grandi aziende hanno inserito dell’erba sintetica nei loro uffici, quasi come una richiesta e ricerca di naturalezza, una spinta verso l’ecologia, la sostenibilità e la rinascita. Dopo la delicatezza pacata dei toni dello scorso anno, ecco che la scena si riaccende con una nuance verde, dalla sfumatura particolare data da una punta di giallo lime. Un colore giovane, stimolante, luminoso e allegro, che vedremo presto tra le tendenze moda primavera/estate 2017 ed entrerà anche nelle nostre case con vari complementi d’arredo e nelle vetrine dei negozi!

A cosa si abbina il verde Greenery?

Verde Greenery, colore Pantone 2017

Un verde chiaro, brillante che dovrebbe farvi pensare subito ai toni freschi che solo la natura in primavera riesce a regalarci. Mentre il Rosa Quarzo e il Blue Serenity, colori Pantone che ci hanno accompagnato durante quest’anno incitavano alla tranquillità, questo colore spinge alla rigenerazione, proprio come la natura che rinasce.

È un verde molto particolare, e siamo sicure che non piacerà proprio a tutti: riprende infatti i toni caratteristici del mix tra latte-menta, non ha toni acidi, e non è neppure brillante come lo smeraldo, grazie anche alla punta di giallo lime. È il colore del the matcha, dell’avocado e del kiwi.

Il verde Greenery è la nuance eletta “colore del 2017” e tingerà i must have del prossimo anno. Lo abbiamo già visto proposto dagli stilisti nelle collezioni Primavera Estate 2017: si abbina facilmente alla palette più neutra dal bianco al grigio nelle sue sfumature più chiare, passando poi nei toni pastello, come il rosa e l’azzurro, e poi abbraccia con euforia anche una tinta intensa come il rosso.

Dall’olimpo delle moda, Gucci propone la nuance in un cappotto strutturato lungo fino alle caviglie, il brand Dsquared2 ha scelto il verde Greenery per tingere i boleri e le gonne corte, infine Arthur Arbesser lo mixa sapientemente con una stampa dal sapore militare nei toni del bianco e del blu.

Come indosseremo il verde Greenery?

Come vi anticipavamo, sono tantissimi i brand che hanno scelto di premiare il verde Greenery portandolo in scena in occasione delle sfilate, a cominciare dalle tendenze moda Primavera/Estate 2017.

verde Greenery colore Pantone dell'anno sfilate

Questa nuance sembra essere adatta solo alle più audaci, apparentemente: vi basterà scegliere la sfumatura di verde più adatta alla vostra carnagione per poterla indossare in maniera impeccabile. Oppure potete ricorrere a piccoli stratagemmi di stile per essere in linea con il trend: se non fa parte di voi azzardare troppo, potete abbinare il verde Greenery alle diverse sfumature di verde. Nelle collezioni per la prossima primavera estate 2017, gli stilisti Emanuel Ungaro e Vivetta scelgono il Greenery in una doppia e vivace tonalità, mentre Etro aggiunge un tono metallizzato per rendere il look più sofisticato.

Total look verde Greenery!

total look verde greenery

Dalle collezioni primavera estate 2017 ecco che spuntano le green shades di Arthur Arbesser, il completo verde brillante di Haider Ackerman e le sfumature di verde bosco secondo Vivetta. Vi spaventa l’abbinamento del verde Greenery accostato ad altre nuance? Per non sbagliare potete ricorrere al total look! Basterà scegliere il verde che più vi piace e, semplicemente, indossarlo: c’è una dose di verde per ognuna di voi!

Amiche, cosa ne pensate del verde Greenery? Noi non vediamo l’ora di riempire l’armadio con accessori e capi d’abbigliamento di questo colore!