diredonna network
logo
Stai leggendo: La madre di Melania si arrabbia: “Non è mia figlia quella che descrivono i giudici!”

Oltre Grey's Anatomy: una nuova serie tv per Ellen Pompeo

Oroscopo dal 19 al 25 gennaio 2017- Come sopravvivere alle stelle

Inchiesta choc: "Ecco chi sono gli oltre 200 religiosi pedofili in Italia" che continuano a fare i preti

Grey's Anatomy: nuove stagioni già in programma?

La magia de l'Incantevole Creamy torna in tv: ecco quando e dove

Lui la dà alla fiamme. Lei lo difende dalla D'Urso. Momento di TV shock

"Streghe": è in arrivo un prequel della serie?

Gli insulti stupidi ad AstroSamantha per il nome della figlia (e forse è pure una bufala)

Oroscopo dal 12 al 18 gennaio 2017 - Come sopravvivere alle stelle

La dedica di Ryan Gosling è la più commovente dichiarazione d'amore di sempre

La madre di Melania si arrabbia: "Non è mia figlia quella che descrivono i giudici!"

La mamma di Melania Rea si arrabbia in un'intervista di Quarto Grado e nega che la figlia sia la stessa persona descritta dalla sentenza.
melania-rea-parolisi

 

Si arrabbia la mamma di Melania Rea. Intervistata da “Quarto Grado”, commenta le motivazioni della sentenza che hanno visto condannato Salvatore Parolisi all’ergastolo, quelle che vogliono Melania come la figura aggressiva e dominante della coppia. 

“No, non vedo questa figura così come è stata descritta mia figlia. Perché se lei era una ragazza che comandava, non faceva tutti quei gesti d’amore”.  Melania, secondo la madre, era una ragazza solare che amava sia il marito che la famiglia. Anzi, adorava il marito, e forse nell’ultimo tempo era diventata più scontrosa perchè aveva scoperto di essere tradita. Voleva salvare il suo matrimonio, perchè c’era una bambina. Quella descritta dai giudici non è sua figlia, sicuramente.

“Io ho letto tutte le carte. Se si leggono attentamente, si può trovare la vera Melania: lei voleva crescere sua figlia con il marito. Non è giusto far passare lui per una vittima e mia figlia no. Questo fa male. Lui si è trovato in un imbuto, con le sue amanti. Mia figlia, lo ripeto, era una ragazza dolce. Lui lo può confermare. Invece, le altre ragazze che lui ha avuto, lo hanno pressato tanto e si è trovato in un qualcosa più grande.” aggiunge la signora. “Non è giusto togliere una mamma ad una bambina, con il pensiero che sia stato il padre a compiere il gesto”