diredonna network
logo
Stai leggendo: Dove si vive meglio? La classifica di tutte le città italiane per qualità di vita

Dove si vive meglio? La classifica di tutte le città italiane per qualità di vita

Anche quest'anno è stata stilata la classifica delle città italiane per qualità della vita: fra new entry, clamorose bocciature e conferme vediamo quali sono i posti in cui si vive meglio nel nostro paese.
Fonte: Italia.it
Fonte: Italia.it

Quali sono le città italiane più vivibili dal punto di vista qualitativo? Anche quest’anno la classifica, stilata in seguito alla ricerca dell’Università La Sapienza di Roma, da Italia-Oggi, ci ha rivelato qual è la città del nostro Bel Paese che offre le migliori condizioni ai propri abitanti, sotto il profilo della qualità della vita, senza farsi mancare, naturalmente, qualche sorpresa.

Se il Nord Est in generale, infatti, si conferma “roccaforte” del bel vivere piazzando addirittura altre città nella top ten rispetto a quelle che già figuravano negli anni passati, da registrare c’è anche il clamoroso passo indietro della capitale: se nel 2015 Roma era al sessantanovesimo posto, quest’anno è scesa di ben 19 posizioni, finendo al numero 88 della classica, nel gruppo dei 4, ovvero il peggiore.

Fanalino di coda è Crotone, anch’esso in caduta libero rispetto all’annata precedente, ma in generale è il Sud del Paese a non passarsela benissimo, tanto che sembra addirittura aumentato il divario rispetto alle aree settentrionali. Persino la città considerata la più bella dell’Italia dagli stranieri, Napoli, si piazza appena al terzultimo posto.

La classifica, che ormai viene ripetuta da 18 anni, tiene conto di diversi parametri, ovvero  le dimensioni di affari e lavoro, ambiente, criminalità, disagio sociale e personale, popolazione, servizi finanziari e scolastici, sistema salute, tempo libero e tenore di vita. Secondo questi criteri, oltre al Sud, a soffrire di uno scarso tenore qualitativo sono anche i grandi centri urbani, con la sola Torino che, fra le metropoli, guadagna posizioni, salendo dal 76° al 70° posto. Tuttavia, in generale, il numero delle città nella quali la qualità di vita risulta buona o accettabile è passato dai 53 del 2015 ai 56 su 110 del 2016.

Veniamo adesso alle prime dieci posizioni dell classifica, dove ci sono importanti novità rispetto  agli anni passati.

1. Mantova

Fonte: Web
Fonte: Web

La Capitale della cultura 2016 si aggiudica il primato di città con la migliore qualità della vita, scalzando Trento, che era in testa dal 2011.

2. Trento

Fonte: Web
Fonte: Web

Dopo cinque anni di primato, la cittadina sull’Adige scende al secondo posto, ma resta assolutamente un’eccellenza per i suoi abitanti sotto ogni punto di vista.

3. Belluno

Fonte: Web
Fonte: Web

La città veneta è la vera novità di questa classifica: nel 2016, infatti, il capoluogo situato nei pressi del Piave balza sul gradino più basso del podi salendo di ben cinque posizioni. Nel 2015 la trovavamo all’ottavo posto.

4. Pordenone

Fonte: Web
Fonte: Web

Belluno ha “soffiato” il terzo posto ad un’altra città del Friuli Venezia Giulia, Pordenone, che resta comunque molto apprezzata per il tenore di vita che offre ai suoi cittadini.

5. Siena

Fonte: Web
Fonte: Web

La prima città del centro Italia a trovarsi in classifica è la città del Palio, che, vuoi per la graziosità del suo borgo, vuoi per la vita all’insegna del benessere di cui godono i suoi abitanti, si piazza al quinto posto, guadagnando ben cinque posizioni rispetto all’anno precedente.

6. Parma

Fonte: Web
Fonte: Web

Anche Parma avanza di sette posizioni, è la prima città per qualità della vita in Emilia Romagna e ora la sesta anche a livello nazionale.

7. Udine

Fonte: Web
Fonte: Web

Un’altra cittadina friulana sale nella top ten, dove l’anno scorso si trovava proprio al decimo posto: Udine ha infatti
guadagnato posizioni per quanto riguarda Affari e lavoro e Ambiente.

8. Bolzano

Fonte: Web
Fonte: Web

Un notevole passo indietro lo fa invece Bolzano, che scivola all’ottavo posto perdendo così la seconda posizione della classifica.

9. Vicenza

Fonte: Web
Fonte: Web

Si mantiene perfettamente invariata la città veneta, che mantiene il 9° posto dello scorso anno, confermando gli 840 punti della precedente classifica.

10. Lecco

Fonte: Web
Fonte: Web

Entra invece come ultima città della top ten Lecco, che guadagna due posizioni rispetto alla precedente classifica, con un totale di 822 punti.

Siete curiose di scoprire la classifica completa delle 110 province italiane? Eccola

cattura
Fonte: repubblica.it

Certo, qualitativamente valide o meno, una cosa è certa: le nostre città sono comunque davvero fantastiche!