diredonna network
logo
Stai leggendo: Erika De Nardo trova lavoro dopo lo sfogo.

Inchiesta choc: "Ecco chi sono gli oltre 200 religiosi pedofili in Italia" che continuano a fare i preti

Grey's Anatomy: nuove stagioni già in programma?

La magia de l'Incantevole Creamy torna in tv: ecco quando e dove

Lui la dà alla fiamme. Lei lo difende dalla D'Urso. Momento di TV shock

"Streghe": è in arrivo un prequel della serie?

Gli insulti stupidi ad AstroSamantha per il nome della figlia (e forse è pure una bufala)

Oroscopo dal 12 al 18 gennaio 2017 - Come sopravvivere alle stelle

La dedica di Ryan Gosling è la più commovente dichiarazione d'amore di sempre

"Se hai il ciclo non puoi entrare": la rivolta social delle donne indiane

Siamo fatti così: torna in tv il cartone che racconta il corpo umano. Ecco quando e dove

Erika De Nardo trova lavoro dopo lo sfogo.

Erika De Nardo, l'assassina di Novi Ligure, si lamenta di non avere una vita normale e un lavoro.Pochi giorni dopo le è stata fatta un'offerta. Il prossimo passo sarà verso la politica?
erika-trova-lavoro

Dopo lo sfogo di qualche giorno fa sulle pagine de La Stampa, in cui Erika De Nardo si lamentava di non avere una vita normale e nemmeno un lavoro, ecco l’amara svolta.

Ieri le è arrivata un’offerta di lavoro da parte del signor Flavio Di Vittorio, imprenditore edile, che vorrebbe Erika come sua segretaria per sostituire una maternità. Le critiche non hanno tardato ad arrivare, accusato di preferire un’assassina, una persona che ha ucciso madre e fratello con quasi 100 coltellate, a qualche bravo ragazzo, magari pluri laureato e in cerca di un’occupazione. Lui si difende: «Non voglio farmi pubblicità, non è nel mio interesse. Ho due figlie anch’io, una di 27 anni e l’altra di 21 e se avessero commesso lo stesso errore fatto da Erika, ringrazierei infinitamente chi decidesse di dare loro una seconda possibilità».

Da carnefice a vittima, in poche parole.

Un’Italia mai meritocratica, in poche parole.

L’aspettiamo in parlamento.