diredonna network
logo
Stai leggendo: Il capo più versatile in assoluto? La camicia in denim. Ecco perchè

Into the Color: Oysho presenta la nuova collezione di costumi per l'estate 2017!

La versione Primark delle mule di Prada

Costumi Tezuk 2017: scopriamo insieme tutti i pezzi must-have!

Blu Niagara, il colore dei matrimoni e della primavera 2017

5 modi per avere vestiti nuovi senza spendere un capitale

Spora: "Questa sono io e la perfezione non esiste"

La Balena Felice e la Pink Whale contro Blue Whale, il gioco del suicidio social

15 migliori idee per feste a tema diverse dal solito

Terapie di "riorientamento sessuale": "Ecco come si possono curare i gay"

Maturità: 6 trucchi per ricordare quello che si studia

Il capo più versatile in assoluto? La camicia in denim. Ecco perchè

"La moda passa lo stile resta" diceva la cara Coco Chanel ma alcuni capi sono immortali. La camicia in denim è uno di questi.
denim-shirt

“La moda passa lo stile resta” diceva la cara Coco Chanel ma alcuni capi sono immortali. La camicia in denim è uno di questi. Oltre ad essere l’indumento unisex per eccellenza è anche quello più versatile perchè si presta ad ogni tipo di look .

Natia americana, deve le sue origini ai lavoratori delle fabbriche degli anni ’50 per poi spopolare con i cowboy dei film western. Poi dai figli dei fiori durante gli anni ’70, in quanto simbolo di comodità e praticità. Negli ultimi anni la camicia di jeans ha trovato stagione più o meno fortunate fino ad arrivare a questa in cui è una delle protagoniste indiscusse.

Ma perchè il capo in questione è un must che non è mai fuori moda e dimostra di avere il primato in versatilità? Subito dimostrato.

denim-set

1. IL COLORE

 Che sia indaco, blu scuro o azzurro può essere abbinata a qualsiasi altro colore, anche il look total denim è possibile ma c’è una regola: mai abbinare la camicia di denim con un jeans dello stesso colore! Se tendete a questo optate per una salopette altrimenti l’effetto sarà disastroso.

2. LA STAGIONE

La camicia in denim è un sempre verde, può essere indossata sotto un maglione (accollata dal primo bottone) in inverno, manica corta annodata in vita sopra un paio di shorts in estate, sotto una giacca in tweed e stivaletti mezzo tacco in autunno, sopra una tshirt bianca e con polsini reverse in primavera.

3. IL TESSUTO E LA TRAMA

La versatilità della camicia di jeans con tutti gli altri tessuti possibili è la parte più divertente. Cotone, macramé e la viscosa sono gli abbinamenti più comuni ma anche velluto, seta e chiffon. Soprattutto l’accostamento a quest’ultimo può essere ideale per smorzare l’eleganza di un tessuto così importante e rendere l’outfit più sbarazzino. Allo stesso modo usare la camicia come un vero e proprio capospalla mettendola sopra ad un vestitino floreale di raso.

Sceglietene sempre una di un taglio aderente che si adatta alle curve del corpo, anche se viene indossata aperta o su una maglietta dal modello semplice e tinta unita.

Un ulteriore fattore che fa guadagnare 10 punti in più alla denim shirt? Il fatto che, come tutti i capi dello stesso tipo, è perfetta da lavare e stirare spesso, non farà una piega!

Se non ne avete già una approfittate dei saldi e correte a comprarla. Non avete più scuse!

shirt-denim-fashion

Foto di copertina:  http://fifthavenue5.blogspot.it/